BM: La Veneto Gas e Power batte Segrate e conquista la salvezza

BM: La Veneto Gas e Power batte Segrate e conquista la salvezza

Veneto Gas & Power Milano – Segrate 1978 3-1 (25-21, 25-15, 21-25, 25-10)
Veneto Gas & Power Milano
: Giussani 3, Schintu 9, Terpin 27, Meneghello 12, Paracchini, Taramelli (L), Giampietri 7, Lucherini, Molli, Focosi 10, Ceccato 1, N.E.Piazzi. All. Petrelli


MONZA, 14 APRILE –
Con la vittoria per 3-1 ottenuta sul campo di casa della Candy Arena, contro il Volley Segrate 1978, nella gara valida per la 23a giornata del Campionato di Serie B maschile girone B, la Veneto Gas & Power Milano ha conquistato la matematica salvezza. I ragazzi di Coach Petrelli hanno ancora una volta dovuto fare i conti con le numerose assenze, ma in partita questo problema non si è stato avvertito minimamente. I giocatori chiamati in causa, infatti, si sono disimpegnati alla grande conquistando un successo fondamentale al termine di una partita giocata su alti livelli.

Petrelli sceglie la diagonale Giussani-Schintu, in banda Terpin-Meneghello, al centro Focosi-Giampietri, libero Taramelli.

Sono i lampi di Terpin, giocatore di categoria superiore, a guidare i suoi al vantaggio. Dall’altra parte però risponde un Gamba sempre molto efficace, con la partita che vive una fase di grande equilibrio, 8-8. Sono però i ragazzi del Consorzio a conquistare il primo break con il turno al servizio del sempre positivo Focosi. L’ottima ricezione della Veneto Gas & Power, guidata da un attento e positivo Meneghello, consente al regista Giussani di chiamare in causa tutti i suoi attaccanti. Buona la gara del classe 2001 Schintu, che consente ai suoi di allungare 16-12. Arriva prontamente la reazione di Segrate, che con i soliti Gamba e Gironi riesce ad acciuffare la parità, 20-20. Nel finale coach Petrelli manda al servizio Lucherini: le bordate del giocatore milanese, come già successo a Concorezzo la settimana scorsa, mette in crisi la ricezione di Segrate e consente ai suoi di portare a casa il set 25-21.

Galvanizzati dall’aver conquistato il set, Giussani e compagni partono a tutta nel secondo set conquistando subito il vantaggio, 6-2. Segrate non sembra in grado di arginare gli attacchi dei ragazzi di coach Petrelli. Sale in cattedra con alcune ficcanti conclusioni il promettente Focosi, ed il Veneto Gas & Power allunga ulteriormente 18-10. I cambi di Segrate non sortiscono l’effetto sperato: Giussani e compagni chiudono la contesa con sicurezza per 25-15.

Nel terzo set non si fa attendere l’orgogliosa reazione dei ragazzi di Segrate. Gamba si erge a protagonista con azioni ficcanti e incisive che consentono a Segrate di trovare un buon vantaggio 12-8. La Veneto Gas & Power non ci sta però a lasciare il set nelle mani di Segrate, che cerca di reagire mettendo in difficoltà Gamba e compagni forzando il servizio. La gara prosegue con Segrate che grazie ad un buon cambio palla riesce a mantenere il vantaggio 21-17. Il set va ad appannaggio di Segrate per 25-21 che riapre le sorti della contesa.

Il quarto parziale si apre in grande equilibrio, le due squadre che rispondono colpo su colpo, 5-5. Tanto per cambiare è ancora Focosi al servizio che riesce a mettere in difficoltà la ricezione di Segrate e a conquistare il break, 10-5. Giussani e compagni sentono che è arrivato il momento di accelerare per andare a conquistare l’intera posta in palio. L’attacco della Veneto Gas & Power è infermabile: alla fine il tabellino riporterà un eccellente 58 % di squadra. Il set non ha più storia: ci pensa Ceccato con un ace a sancire la conquista del set 25-10 e la vittoria per 3-1 dei ragazzi del Consorzio. Giussani e compagni hanno dedicato la vittoria al loro compagno Alessandro Galliani per la perdita del suo caro Papà Massimo.

Sabato 21 Aprile i ragazzi della Veneto Gas & Power saranno impegnati a Brugherio contro i Diavoli Rosa, a salvezza acquisita sarà sicuramente una gara da giocare con coraggio e intraprendenza.


SERIE B MASCHILE – Girone B

23a giornata

Gara Squadra1 Squadra2 Data Ora Ris. Parziali Luogo A
1337 SOL LUCERNARI MONTEC.VI BLUVOLLEY VERONA 15/04/18 17:30 0-0 0-0 0-0 0-0 0-0 0-0 MONTECCHIO MAGGIORE A
1338 CANOTTIERI ONGINA V.PC LORINI MONTICHIARI BS 14/04/18 21:00 3-1 25-20 27-29 25-22 25-17 0-0 MONTICELLI D’ONGINA A
1339 ACCENTURE BOCCONI MI DIAVOLI ROSA BRUGHER.MB 14/04/18 19:00 0-3 12-25 16-25 24-26 0-0 0-0 MILANO A
1340 VENETO GAS&POWER MILANO VOLLEY SEGRATE 1978 MI 14/04/18 21:00 3-1 25-21 25-15 21-25 25-10 0-0 MONZA A
1341 CENTERLIFT-LATECNICA TN POL.CORNEDO VI 14/04/18 20:30 3-0 25-21 25-19 25-17 0-0 0-0 CLES A
1342 SOPRA STERIA BRESSO MI GRANAIO CONCOREZZO MB 14/04/18 21:00 2-3 20-25 25-23 30-32 25-18 13-15 BRESSO A
1343 TIPIESSE MOKAMORE BG SCANZOROSCIATE PALL.BG 14/04/18 21:00 3-0 25-22 25-10 25-16 0-0 0-0 CISANO BERGAMASCO A

LA CLASSIFICA

Pos.  Squadra P. G. V. P. 3-0 3-1 3-2 2-3 1-3 0-3 Set V. Set P. Q. set P.F. P.S. Q. punti
1 TIPIESSE MOKAMORE BG 63 23 21 2 15 6 0 0 1 1 64 12 5.3333 1869 1503 1.2435
2 CANOTTIERI ONGINA V.PC 60 23 21 2 15 2 4 1 0 1 65 16 4.0625 1951 1560 1.2506
3 LORINI MONTICHIARI BS 54 23 19 4 12 3 4 1 2 1 61 23 2.6522 1964 1664 1.1803
4 DIAVOLI ROSA BRUGHER.MB 53 23 19 4 10 5 4 0 2 2 59 25 2.36 1961 1694 1.1576
5 SOL LUCERNARI MONTEC.VI 50 22 15 7 9 6 0 5 1 1 56 27 2.0741 1929 1680 1.1482
6 BLUVOLLEY VERONA 37 22 12 10 6 5 1 2 0 8 40 37 1.0811 1724 1668 1.0336
7 VENETO GAS&POWER MILANO 32 23 12 11 6 1 5 1 2 8 40 44 0.9091 1829 1825 1.0022
8 SOPRA STERIA BRESSO MI 30 23 10 13 4 3 3 3 4 6 40 48 0.8333 1934 1993 0.9704
9 GRANAIO CONCOREZZO MB 26 23 8 15 3 4 1 3 3 9 33 51 0.6471 1792 1913 0.9367
10 SCANZOROSCIATE PALL.BG 23 23 8 15 5 2 1 0 6 9 30 49 0.6122 1675 1859 0.901
11 VOLLEY SEGRATE 1978 MI 22 23 7 16 3 3 1 2 5 9 30 53 0.566 1758 1920 0.9156
12 CENTERLIFT-LATECNICA TN 17 23 5 18 1 3 1 3 8 7 29 59 0.4915 1819 2058 0.8839
13 POL.CORNEDO VI 7 23 2 21 1 0 1 2 4 15 14 65 0.2154 1465 1902 0.7702
14 ACCENTURE BOCCONI MI 6 23 1 22 0 1 0 3 6 13 15 67 0.2239 1531 1962 0.7803

 

Seguici sui Social