La Vero Volley Monza a riposo con numeri in crescita

La Vero Volley Monza a riposo con numeri in crescita

Dopo la brillante vittoria ottenuta con un secco 3 a 0 contro la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia nel recupero della terza giornata di ritorno della SuperLega Credem Banca, la Vero Volley Monza si prende un giorno di riposo.

Beretta e compagni torneranno ad allenarsi domani. Ad aspettarli una mattinata in sala pesi e un pomeriggio dedicato interamente alla tecnica. Ora, un weekend di stop in cui si darà spazio alle final four della Del Monte® Coppa Italia. La SuperLega riprenderà il 17 febbraio, giornata in cui i monzesi scenderanno in campo contro la Globo BPF Sora al PalaCoccia di Veroli (FR), alle ore 18.00. Prima, però, in programma c’è la gara di ritorno di Challenge Cup, che vedrà la squadra di Soli impegnata il 13 febbraio, alle ore 20.00, in Slovenia, a Kamnik. Una seconda vittoria, dopo quella dell’andata, consentirà alla formazione di Monza di raggiungere la semifinale della Coppa Europea.

Dal punto di vista dei numeri in campionato,la prima squadra maschile del consorzio Vero Volley continua ad essere in un’ottima posizione grazie ai 1290 punti realizzati che la portano in vetta alla classifica di punti totali messi a segno. Nei muri, i monzesi sono secondi (181, prima Verona con 207) e negli ace sono terzi (127 punti diretti al servizio, prima Perugia con 197).
Il top scorer della squadra monzese è Dzavoronok (297 punti, decimo in una classifica che vede primo Al Hachdadi di Vibo Valentia con 413 punti totali messi a terra). Al servizio, il migliore è Plotnytskyi, terzo in graduatoria con 43 ace (primo Leon di Perugia con 76). Yosifov è, invece, il monzese che ha messo a terra più muri (terzo con 51 muri, al primo posto c’è Solé di Verona con 58).

Seguici sui Social