I ragazzi di San Patrignano salgono sul palco del Piccolo Teatro di Milano con “Di forme mutate in corpi nuovi”

I ragazzi di San Patrignano salgono sul palco del Piccolo Teatro di Milano con “Di forme mutate in corpi nuovi”

I ragazzi di San Patrignano salgono sul palco del Piccolo Teatro di Milano (via Rivoli 6) per raccontare tante metamorfosi di autori celebri ma soprattutto per raccontare la loro trasformazione più importante. Quella che li ha resi nuovamente liberi. Appuntamento giovedì 13 settembre alle ore 19.30.

Dopo aver ospitato la Charity Dinner alla Candy Arena in favore della Comunità romagnola, Alessandra Marzari, presidente del Consorzio Vero Volley e ambasciatrice di San Patrignano invita tutte le famiglie e i tesserati Vero Volley ad assistere allo spettacolo.

Di forme mutate in corpi nuovi” questo il titolo della rappresentazione che tratta di metamorfosi, di trasformazione e di rinascita. Le ispirazioni per costruire la trama sono tratte da autori del calibro di Apuleio, Dante, Ariosto, Shakespeare, Keats, Gogol, Andersen, Kafka, Bulgakov, Borges, Collodi, Marquez e Pirandello.

Dicono i ragazzi e le ragazze della Comunità di San Patrignano: «Cercando sul dizionario il significato della parola metamorfosi si trova: “Il trasformarsi di un essere o di un oggetto in un altro di natura diversa”. Cercando nelle nostre vite, significa cambiare pelle, con fatica, per diventare esseri liberi. Metamorfosi siamo anche noi!». Inanimato e animato. Assente e presente. Bianco e nero. Falso e vero. Odio e amore. Vuoto e pieno. Acqua e fuoco. Ieri e oggi. Sogno e veglia. Dissolutezza e rinascita. Profano e sacro. Razionalità e sentimento. Innaturale e naturale. Animale e uomo. Corpo e psiche. Buio e luce. Natura e scienza. Illusione e realtà. Interiore ed esteriore. Padri e figli. 40 i sostantivi in cui vive il concetto di metamorfosi su cui si costruirà l’ultima produzione teatrale del Polo Artistico di San Patrignano. 40 sono anche gli anni che nel 2018 la Comunità si accinge a celebrare per ricordare la sua fondazione, avvenuta nel 1978.

Seguici sui Social