Rinascente diventa partner di Vero Volley

Rinascente diventa partner di Vero Volley

MONZA, 4 DICEMBRE 2018 – Il Consorzio Vero Volley e Rinascente sono orgogliosi di ufficializzare l’accordo di partnership siglato per la stagione 2018/2019: la famosa catena di department store, quindi, entra a far parte della famiglia di Vero Volley, l’unica realtà in Europa a poter vantare due squadre, maschile e femminile, entrambe protagoniste nelle massime categorie della pallavolo nazionale e nelle competizioni europee con la Challenge Cup.

Rinascente è un partner d’eccellenza, un punto di riferimento nel suo settore con dieci negozi in Italia tra cui due flagship store nel cuore di Milano e Roma, oltre che con uno store a nel centro di Monza, e sarà dunque al fianco del Consorzio Vero Volley, struttura che comprende 6 società con oltre 1600 atleti tesserati e lo scorso settembre ha compiuto i suoi primi dieci anni di attività.

Un accordo, quello sottoscritto con Rinascente, che vedrà le due realtà insieme per attività di cross-promotion e per lo sviluppo di sinergie di carattere commerciale, che possano creare nuove scenari per entrambi e offrire opportunità dedicate ai propri affezionati interlocutori. Rinascente, inoltre, ha vestito, con la realizzazione su misura di abiti formali, le prime due squadre del Vero Volley – il Saugella Team protagonista in serie A1 femminile e il Vero Volley Team Monza in SuperLega maschile – e i loro rispettivi staff.

About Vero Volley
Il Consorzio Vero Volley ha festeggiato a settembre 2018 i suoi primi 10 anni di vita e rappresenta un’eccellenza dello sport italiano. La struttura di Monza si propone non solo con le sue prime squadre, entrambe protagoniste in serie A1 e nelle competizioni europee, ma anche attraverso un importante settore giovanile, circa 1600 atleti, e un Network di oltre 40 società sul territorio nazionale con un progetto di Cultura che abbraccia diversi ambiti dell’esperienza non soltanto sportiva. Vero Volley significa anche Candy Arena, struttura che il Consorzio ha in gestione fino al 2037: un moderno punto di riferimento tra i Palasport italiani.

Seguici sui Social