Saugella Monza al lavoro in vista della trasferta di Bergamo

Saugella Monza al lavoro in vista della trasferta di Bergamo

Dopo il lavoro intenso svolto nel giorno di Santo Stefano, la Saugella Monza di Miguel Angel Falasca è pronta a tuffarsi in altri due giorni di allenamento pieno. Giovedì di doppia seduta e solo tecnica nel pomeriggio di venerdì: questa la struttura di preparazione alla sfida di sabato 29 dicembre, a Bergamo, contro la Zanetti. Le monzesi, già qualificate ai quarti di finale della Coppa Italia di Serie A1 femminile, non vogliono sbagliare l’appuntamento contro le bergamasche, ultima sfida del girone di andata della stagione regolare. Reduci dalla bella vittoria ottenuta a Filottrano, Ortolani e compagne puntano ad infilare il quarto successo consecutivo, importante anche in chiave graduatoria per lo scontro nella coppa nazionale.

Dal punto di vista dei numeri in campionato, a livello di squadra, Monza è prima nei punti realizzati (643, seconda Firenze con 633), prima negli ace (62, seconda Brescia con 52) e settima nei muri (82, prima Bergamo con 97). A livello individuale la top scorer della Saugella è Serena Ortolani (172 punti, settima in una graduatoria guidata da Lippman di Firenze con 217), la top ace è Micha Hancock (18, prima Rahimova di Casalmaggiore con 20) e le migliori a muro sono Laura Melandri e Rachael Adams (ottave a pari merito con 21 muri in una classifica che vede al comando Olivotto di Bergamo con 35).

 

GLI ALLENAMENTI DAL 24 AL 30 DICEMBRE

Lunedì 24 dicembre
Libero
Martedì 25 dicembre
Libero
Mercoledì 26 dicembre
Ore 11.30 – 13.30 Pesi/Allenamento tecnico
Ore 17.30 – 20.00 Allenamento tecnico
Giovedì 27 dicembre
Ore 10.00 – 12.00 Allenamento tecnico
Ore 17.00 – 20.00 Allenamento tecnico
Venerdì 28 dicembre
Ore 15.00 – 18.00 Allenamento tecnico
Sabato 29 dicembre
Ore 11.30 – 13.00 Rifinitura pre-gara a Bergamo
Ore 20.30 Foppapedretti Bergamo – Saugella Monza (13a giornata di andata Samsung Volley Cup Serie A1 femminile)
Domenica 30 dicembre 
Libero
Lunedì 31 dicembre
Libero
Martedì 1 gennaio
Libero

 

 

Seguici sui Social