Serie BM: la Euro Hotel Residence Milano lotta ma non passa a Bresso

Serie BM: la Euro Hotel Residence Milano lotta ma non passa a Bresso

Aviasim It Bresso – Euro Hotel Residence Milano 3-1 (25-16, 25-21, 23-25, 33-31)
Euro Hotel Resididence Milano
: Gianotti 9, Falgari 12, Schintu 21, Giani 3, Gaggini (L1), Galloni 3, Reseghetti 1, Capelli 10, Piazzi 1, Dimitrov 1. N.e. Carminati, Rota, Colombo (L2). All. Petrelli

BRESSO, 9 FEBBRAIO 2019 – Nella seconda  giornata di ritorno del campionato di Serie B Girone B la Euro Hotel Residence Milano esce sconfitta contro Bresso, con qualche rimpianto, dopo aver giocato una delle sue migliori gare di questa stagione.

In avvio la Euro Hotel Residence Milano si schiera con la diagonale Giani-Schintu, in banda Falgari-Capelli, al centro Gianotti-Galloni, libero Gaggini. Assenti Malvestiti e Galliani, coach Petrelli schiera in pratica l’Under 18 del Consorzio con l’eccezione del classe 2000 Riccardo Capelli. L’inizio non è dei migliori complice un buon turno al servizio della Aviasim Bresso e di un palazzetto davvero al limite del regolamento per quanto riguarda l’altezza del suo impianto, circostanza che creerà per tutta la gara non pochi problemi alla ricezione dei ragazzi della Euro Hotel Residence Milano. Superato il primo momento di sbandamento 5-0, Gianotti e compagni cercano di rientrare in gara, grazie anche alla buona vena dei suoi attaccanti, a questo proposito davvero ottima la gara di Marco Schintu. Lo svantaggio accumulato dai ragazzi del Consorzio non consente loro però di rientrare nel set che si chiude sul 25-16 per Bresso.

Prese le misure dell’impianto la Euro Hotel Residence Milano parte con buona convinzione nel secondo set, 4-2. Il parziale si sviluppa con un buon cambio palla per entrambi le compagini. Il regista Giani dimostra di avere una buona personalità riuscendo a sviluppare giocate rapide e precise. Gianotti, per l’occasione capitano della squadra, dimostra d’essere particolarmente in vena riuscendo a passare con buona continuità. Il set prosegue in equilibrio con i ragazzi di Coach Petrelli che rispondono colpo su colpo ai più esperti avversari. Il finale di set vede ancora una volta protagonista il servizio di Bresso che riesce a mettere in crisi la ricezione dei ragazzi del Consorzio, conquistando il gioco 25-21.

Per nulla scoraggiati dall’andamento della gara, Gianotti e compagni ripartono decisi a vendere cara la pelle. Complice un vistoso calo al servizio di Bresso, Giani riesce a coinvolgere con buona continuità i suoi centrali ed ottenere buoni risultati. Dopo un iniziale equilibrio sono proprio le giocate dei ragazzi del Consorzio a mettere in difficoltà i padroni di casa. Dopo le iniziali difficoltà in ricezione Riccardo Capelli inizia a salire in cattedra contribuendo all’allungo della Euro Hotel Residence Milano, 18-13. Nel finale del set, complice il nervosismo, Gianotti e compagni si fanno rimontare fino al 24-23. Ci pensa però un pallonetto chirurgico di Schintu a chiudere a favore dei suoi il gioco per 25-23.

La gara ora è davvero emozionante, i ragazzi del Consorzio dimostrano di avere carattere mettendo sotto pressione i più quotati avversari. La gara prosegue sul filo dell’equilibrio, 12-12. Bresso cerca di forzare nuovamente il servizio, sul 21-18, pronta però la reazione dei ragazzi di Coach Petrelli che ribaltano la situazione 22-23. Sono Gianotti e compagni ad arrivare per primi al set point, ma una pipe fuori di millimetri di Falgari strozza in gola l’urlo dei ragazzi del Consorzio. Nel concitato finale complice anche un pizzico di cattiva sorte i ragazzi della Euro Hotel Residence Milano sono costretti a cedere il set per 33-31 e la gara per 3-1.

Rimane ad ogni modo una gara davvero volitiva da parte dei giovani ragazzi del Consorzio, che ritorneranno in campo sabato 16 Febbraio alle ore 21.00 contro Bolzano presso l’impianto della Scuola Media Elisa Sala di Monza.

CLASSIFICA E RISULTATI A QUESTO LINK
https://www.federvolley.it/classifica-serie-b1-b2

 

Seguici sui Social