Serie BM: stop casalingo per la Euro Hotel Residence Milano

Serie BM: stop casalingo per la Euro Hotel Residence Milano

Euro Hotel Residence Milano – Canottieri Ongina 0-3 (17-25, 20-25, 18-25)
Euro Hotel Residence Milano: Giani 1, Malvestiti 6, Capelli, Gianotti 3, Dimitrov 7, Piazzi (L1), Galliani 6, Galloni, Reseghetti, Falgari 8, Schintu 2, Rota (L2). N.e. Carminati, Gaggini. All. Petrelli.

MONZA, 17 NOVEMBRE – Nella sesta giornata del campionato di Serie B Girone B 2018/2019, la Euro Hotel Residence Milano non passa tra le mura amiche della Candy Arena contro la Canottieri Ongina. Ancora una volta i ragazzi di Petrelli hanno rimandato l’appuntamento con la loro prima vittoria in campionato. In avvio la Euro Hotel Residence Milano si schiera con la diagonale Reseghetti-Malvestiti, in banda Falgari-Capelli, al centro Gianotti-Dimitrov, libero Piazzi.

L’avvio della gara vede molti errori da entrambi le parti, ma sul 5-5 il turno al servizio degli emiliani trova la squadra del Consorzio ferma sulle gambe, senza mordente ed aggressività: parziale di 7-0 per Ongina e set largamente compromesso. Coach Petrelli inserisce Galliani per un evanescente Capelli, la mossa non sortisce alcun effetto, il capitano della Euro Hotel Residence Milano non riesce a caricarsi sulle spalle la squadra. Lo stesso Malvestiti non riesce a tenere in campo sia il servizio che l’attacco: logica conseguenza il set finisce agevolmente nella mani degli emiliani per 25-17.

Nel secondo set coach Petrelli inserisce Schintu al posto di un deludente Malvestiti. Dopo un iniziale equilibrio Galliani e compagni perdono ancora una volta il filo del gioco e si fanno mettere sotto dalla maggiore aggressività e determinazione della Canottieri Ongina. Sul 16-12, altro cambio, in regia subentra il giovane Giani, mentre Rota cerca di dare il suo contributo in ricezione rimpiazzando un Piazzi in chiara difficoltà. Purtroppo le sorti del set non cambiano, al cospetto di una Canottieri Ongina tignosa e concentrata fa da contraltare ad una Euro Hotel Residence Milano senza determinazione e volontà di sovvertire le sorti del set, che infatti finisce nelle mani degli emiliani per 25-20.

Il terzo gioco si vede da subito la resa di Galliani e compagni, 5-1. Per Ongina gioco da ragazzi controllare la gara. Coach Petrelli cerca di pungolare sull’orgoglio i suoi ragazzi ma niente da fare, il set si chiude rapidamente sul 25-18, per un netto 3-0 a favore degli emiliani.

Sconfitta davvero pesante per i ragazzi del Consorzio, in particolare assolutamente inaccettabile l’atteggiamento in campo, in particolare dei giocatori che per esperienza dovrebbero riuscire a dare un esempio ai lori più giovani compagni. Sabato 24 Novembre trasferta a Grassobio (BG), occasione per cancellare questa brutta gara e portare a casa il primo successo stagionale.

CLASSIFICA E RISULTATI A QUESTO LINK
https://www.federvolley.it/calendario-risultati-serie-bm-b1f-b2f

 

Seguici sui Social