SKIN_BACK_ALL
Oggi è il giorno di “Ragazzi permale”, lo spettacolo di WeFree alla Candy Arena
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

La Candy Arena di Monza è pronta ad ospitare oggi, mercoledì 22 maggio con inizio alle ore 20.30, lo spettacolo di teatro reality “Ragazzi permale”, serata a ingresso gratuito promossa dal Consorzio Vero Volley con WeFree, il progetto di prevenzione della Comunità di San Patrignano che ogni anno raggiunge circa 50.000 ragazzi in tutta Italia: “La serata è un evento innanzitutto utile a tutta la città, oltre che ai ragazzi e alle ragazze a cui è rivolto – sottolinea il presidente del Consorzio Vero Volley, Alessandra Marzari -. Uno spettacolo realizzato da persone che hanno svolto il percorso all’interno della Comunità di San Patrignano, pronte a raccontare in maniera realistica e commovente la loro storia. Questa è sicuramente una delle attività che vale la pena di far conoscere sia alle nuove generazioni che ai genitori. L’evento a ingresso gratuito è aperto anche a tutte le scuole, oltre a far partecipare direttamente i ragazzi che frequentano i nostri corsi di pallavolo. Come Consorzio Vero Volley vogliamo continuare ad essere attivi in prima linea su questo territorio per quel che riguarda l’educazione e la responsabilità sociale”.

Quella che andrà in scena sarà una serata a metà strada tra inchiesta, rappresentazione teatrale e programma televisivo. “Ragazzi Permale” vedrà sul palco Diego e Federica, che hanno vissuto e superato il problema della tossicodipendenza e possono offrire una testimonianza sulle motivazioni che li hanno spinti ad assumere sostanze e delle difficoltà a reinserirsi nella società. Ragazzi che parlano ad altri ragazzi, canzoni e parole, spettacolo e talk show, per parlare insieme di droga da una prospettiva diversa e insolita, quella di chi il problema l’ha conosciuto vivendolo in prima persona, per raccontare delle storie vere. La serata sarà condotta dallo scrittore, regista e attore Francesco Apolloni.

La partecipazione allo spettacolo, che può contare già su oltre 900 prenotazioni e ha il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Monza e Brianza e del Comune di Monza, è gratuita. Sono le ultime ore a disposizione: per riservare il proprio posto alla Candy Arena è necessario solo registrarsi CLICCANDO QUI.

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin