SKIN_BACK_ALL
Dalla musica si crea…la squadra! Il progetto delle serie A1 con il Maestro Rodolfo Guerra
saugella musica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Non sempre la squadra perfetta si costruisce interamente sul campo. La giusta sintonia tra compagni di spogliatoio si può rafforzare anche grazie ad altre attività, che non comprendono allenamenti tecnici o sedute di pesi.

E’ così che nasce un progetto innovativo, portato avanti dal Consorzio Vero Volley, che vede protagonisti i giocatori di serie A1 al servizio del Maestro Pedro Rodolfo Guerra. Le ragazze della Saugella Monza e i ragazzi della Vero Volley Monza sono impegnati in sessioni di attività…musicale!

Così come sul campo gli atleti devono saper coordinarsi e completarsi nei fondamentali, così nella musica ogni partecipante deve dare il proprio apporto alla sonorità complessiva per raggiungere l’obiettivo comune dell’armonia.
Ogni singolo incontro con Guerra rappresenta un punto di crescita per il gruppo, con la finalità di eseguire al termine del corso uno o più brani musicali. Affinché ciò si verifichi nel migliore dei modi, ovvero creando un suono dell’insieme gradevole all’ascoltatore, ogni atleta deve mettersi in gioco utilizzando al meglio le proprie capacità di ritmo/ritmizzazione, adattamento e coordinazione.

Durante le lezioni il Maestro darà cenni di solfeggio ritmico, necessario per avere un linguaggio comune per poi scrivere e leggere ogni pattern di ogni singolo strumento musicale. Una volta stabilito un linguaggio comune, i giocatori a turno scopriranno la sonorità di strumenti come: congas, bongo, timbales e “percusion menor” (maracas, guiro, campana).

L’insegnante d’eccezione che terrà gli incontri è Pedro Rodolfo Guerra, nato a Lima (Perù) classe ’65, Maestro in contrabbasso jazz, diplomato al Conservatorio G. Verdi di Como: bassista con esperienza decennale, contrabbassista, compositore, arrangiatore; è direttore della propria orchestra salsa “Sincopa Latina” e leader del proprio progetto jazz “Rod Guerra jazz 4tet” e latin-jazz “Yuntas”.

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin