La Vero Volley Monza ha ripreso ad allenarsi
Kurek e Soli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Nessun punto nelle ultime gare ma una più che buona pallavolo espressa: questo il mood della Vero Volley Monza, da questa mattina al lavoro per preparare la prossima sfida nella SuperLega Credem Banca 2019-2020, fissata sabato sera, al PalaYamamay di Busto Arsizio, contro Sora. Per Beretta e compagni, ieri a riposo dopo le fatiche sostenute nel confronto con Civitanova mercoledì e Modena domenica, quella appena iniziata sarà una settimana incentrata su due doppie sedute (oggi e giovedì) e due mezze giornate di tecnica.

I monzesi vogliono tornare a vincere, per accorciare il gap con le prime otto della graduatoria (l’ottava Ravenna è lontana tre punti) e sprintare in modo convincente in questo rush finale di girone di andata. A tenere viva la chance di riuscita della missione della squadra guidata da Soli ci sono tre impegni non semplici ma sicuramente alla portata. Dopo la partita contro Sora, i monzesi affronteranno la Tonno Callipo Calabria a Vibo Valentia, domenica 15 dicembre, alle ore 18.00 e successivamente ospiteranno la Kioene Padova nuovamente a Busto Arsizio, sabato 21 dicembre, alle ore 18.00. Tre match importanti, che potrebbero significare rientrare nella corsa Del Monte®Coppa Italia.

Allenamenti 2 – 8 dicembre 2019
al Seven Infinity Gorgonzola
Lunedì 2 dicembre
Libero
Martedì 3 dicembre
Ore 10.00 – 12.00 Pesi + Allenamento tecnico
Ore 18.00 – 20.30 Allenamento tecnico
Mercoledì 4 dicembre
Ore 14.00 – 16.30 Allenamento tecnico
Giovedì 5 dicembre
Ore 10.00 – 12.30 Pesi + Allenamento tecnico
Ore 17.15 – 19.30 Allenamento tecnico
Venerdì 6 dicembre
Ore 14.30 – 17.00 Allenamento tecnico
Sabato 7 dicembre
Ore 11.30 – 13.00 Rifinitura al Pala Yamamay
Ore 20.30 Vero Volley Monza – Sora (11a giornata andata SuperLega 19-20)
Domenica 8 dicembre
Libero

 

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin