SKIN_BACK_ALL
Simone Buti presenta: Vero Volley Monza – Globo BPF Sora
vero volley monza esultanza 11
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

La partita contro Sora, che potrebbe sembrare semplice sulla carta, dato che la squadra frusinate occupa l’ultima posizione della graduatoria e questo è indubbiamente un indice del livello non eccelso del proprio gioco, potrebbe nascondere, però, diverse insidie. E’ necessario dire che il team laziale è uno dei più giovani del campionato e dall’inizio della stagione sta crescendo molto, prova ne è la partita di domenica scorsa contro Piacenza quando Sora è stata capace di lottare punto su punto, alzando bandiera bianca solo dopo un quinto set combattutissimo. I tifosi monzesi si ricordano benissimo anche la partita casalinga del campionato scorso, quando per Orduna e soci arrivò un risultato davvero difficile da digerire: Sora era pressoché nella stessa situazione in classifica ed inflisse ai monzesi una delle sconfitte più brutte della stagione.

Punti di riferimento assoluti del team frusinate sono lo schiacciatore brasiliano Joao Rafael, leader della squadra alla sua terza stagione con la maglia sorana, e l’opposto bielorusso Miskevich, già a Sora due anni fa, chiamato a sostituire il bomber Petkovic, miglior realizzatore della passata stagione. Per vincere la partita sarà fondamentale approcciare il match nel miglior modo possibile e non sottovalutare l’avversario, ma questo i ragazzi di coach Soli lo sanno bene…

La gara è in programma sabato 7 dicembre alle ore 20.30 al PalaYamamay di Busto Arsizio.

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin