SKIN_BACK_ALL
La Saugella Monza sfida Busto Arsizio in Semifinale di Coppa Italia
IMG_2091
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

BUSTO ARSIZIO, 31 GENNAIO 2020 – La Saugella Monza è già a Busto Arsizio, sede della Final Four della 42^ Coppa Italia di Serie A1 femminile. Dopo aver eliminato Novara ai Quarti di Finale, le monzesi sono pronte a scendere in campo domani, sabato 1 febbraio, alle ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD), al PalaYamamay di Busto Arsizio, contro le padrone di casa della Unet E-Work Busto Arsizio, per la Semifinale dell’evento che mette in palio la coppa nazionale.

Per Ortolani e compagne si tratta della seconda Semifinale della loro storia nel trofeo nazionale dopo la partecipazione alla Final Four di Bologna nella stagione 2017/2018, quando uscirono dopo un equilibrato confronto con la Igor Gorgonzola Novara, vinto dalle piemontesi al quinto set. La Saugella si presenta all’evento forte del successo proprio sulla squadra novarese, arrivato dopo un periodo di digiuno tra campionato e CEV Cup coinciso con quattro stop consecutivi (Conegliano, Bergamo, Kazan e Cuneo).

Dall’altra parte della rete le monzesi troveranno una Busto Arsizio che in questo girone di ritorno ha centrato tre vittorie su altrettante uscite, vincendo anche il match di andata degli Ottavi di Finale della CEV Cup contro Resovia. Le bustocche hanno già messo in difficoltà Monza nel confronto di andata dell’11a giornata di Serie A1 femminile, vincendo 3-1 al Pala Allende di Cinisello Balsamo ed interrompendo la striscia di cinque vittorie consecutive.

IL ROSTER COMPLETO – SAUGELLA MONZA
Palleggiatrici SKORUPA, DI IULIO
Centrali SQUARCINI, HEYRMAN, DANESI
Schiacciatrici ORTOLANI, MARIANA, BEGIC, ORTHMANN, MEIJNERS, OBOSSA, PLUMMER
Liberi PARROCCHIALE, BONVICINI
Allenatore PARISI

IL ROSTER COMPLETO – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO
Palleggiatrici ORRO, CUMINO
Centrali WASHINGTON, BONIFACIO, BERTI
Schiacciatrici BICI, HERBOTS, GENNARI, VILLANI, LOWE, PICCININI
Liberi LEONARDI, SIMIN
Allenatore LAVARINI

PRECEDENTI
15, tutti Serie A1, con 4 vittorie Monza e 11 Busto Arsizio.
L’ULTIMA GARA GIOCATA CONTRO: Saugella Monza – Unet E-Work Busto Arsizio 1-3 (11a giornata di andata Serie A1 femminile 2019-2020) – 15 dicembre 2019 – Pala Allende di Cinisello Balsamo.

LE EX DELLA GARA
PER MONZA
Serena Ortolani, a Busto Arsizio nel 2007-2008 e 2013-2014
Floortje Meijners, a Busto Arsizio dal 2010 al 2012 e nel 2018-2019
Carlo Parisi, a Busto Arsizio dal 2004 al 2015
PER BUSTO ARSIZIO
Nessuna giocatrice ha vestito la maglia avversaria

CURIOSITA’
Monza e Busto Arsizio si sono incontrate già tre volte in questa stagione: una in gare ufficiali (campionato) e due in amichevole (due volte al Mimmo Fusco). Le bustocche hanno sempre avuto la meglio sulle monzesi.
Il confronto di andata giocato in campionato ha visto le bustocche espugnare l’impianto del Pala Allende di Cinisello Balsamo con un determinato 3-1.
Monza ha disputato, causa indisponibilità della Candy Arena all’inizio della stagione, tre partite al PalaYamamay di Busto Arsizio: due in CEV Cup ed una contro Filottrano, tutte vinte.

LE DICHIARAZIONI PRE GARA

 

Carlo Parisi (allenatore Saugella Monza): “La gara di mercoledì speravamo ci desse un cambio di marcia: così è stato ma dobbiamo tenere i piedi per terra. Dobbiamo sfruttare questa prova positiva per cercare di mantenere salde le nostre sicurezze e accedere alla Finale. Busto Arsizio è una squadra che difende tanto, a tal punto da farti perdere la pazienza: cosa che noi dovremo tenere a mente. Il servizio potrà essere un’arma utile, dalla nostra parte, per metterle in difficoltà”.
Serena Ortolani (capitana e schiacciatrice Saugella Monza): “Siamo molto felici di essere arrivate a questa Final Four. Abbiamo giocato la gara contro Novara al tutto per tutto, ed è arrivata una vittoria importante. Abbiamo perso delle sicurezze nelle ultime giornate di campionato, riacquisendole però dopo il successo firmato in Piemonte. Lavorando insieme, con maggiore costanza, potremo crescere ancora tanto. Ci siamo sicuramente sbloccate dopo un periodo no, dimostrando che siamo in grado di giocare una bella e divertente pallavolo. Busto Arsizio è una grande squadra: difendono tanto e non mollano mai. Hanno avuto maggiore continuità di risultati rispetto a noi. Sappiamo che dovremo avere pazienza e pensare soprattutto alla nostra parte di campo per centrare la prima finale di Coppa Italia del nostro Club”.

COPPA ITALIA A1
IL TABELLONE
(1) Imoco Volley Conegliano – (8) Reale Mutua Fenera Chieri
(4) Savino Del Bene Scandicci – (5) èpiù Pomì Casalmaggiore
(2) Unet E-Work Busto Arsizio – (7) Il Bisonte Firenze
(3) Igor Gorgonzola Novara – (6) Saugella Monza

I RISULTATI DEI QUARTI DI FINALE
Mercoledì 29 gennaio, ore 20.30 (diretta PMG Sport)
Imoco Volley Conegliano – Reale Mutua Fenera Chieri 3-0 (25-21, 25-12, 25-14)
Savino Del Bene Scandicci – èpiù Pomì Casalmaggiore 3-0 (25-17, 25-22, 25-18)
Unet E-Work Busto Arsizio – Il Bisonte Firenze 3-0 (25-13, 25-16, 25-18)
Igor Gorgonzola Novara – SAUGELLA MONZA 1-3 (25-12, 18-25, 21-25, 20-25)

IL PROGRAMMA DELLA FINAL FOUR
Sabato 1 febbraio, ore 18.00 (diretta Rai Sport HD)
Imoco Volley Conegliano – Savino Del Bene Scandicci
Sabato 1 febbraio, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Unet E-Work Busto Arsizio – SAUGELLA MONZA
Domenica 2 febbraio, ore 18.00 (diretta Rai Sport HD)
Finale

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin