SKIN_BACK_ALL
MG_PULS_BLANK
Saugella Monza di scena a Scandicci per affrontare la Savino Del Bene
Gioia Saugella Monza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

MONZA, 7 FEBBRAIO 2020 – Si apre con una trasferta in Toscana il febbraio di campionato della Saugella Monza di Carlo Parisi, pronta a tornare in campo nella Serie A1 femminile 2019-2020 dopo lo stop per la Coppa Italia. Dopodomani, domenica 9 febbraio, alle ore 17.00 (diretta PMG Sport – Sportmediaset.it), la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley scenderà sul campo del Palazzetto dello Sport di Scandicci per affrontare la Savino Del Bene Scandicci nel match valido per la quarta giornata di ritorno della stagione regolare.

Ancora a secco di successi in campionato dopo il giro di boa, Ortolani e compagne puntano a tornare a sorridere per dare una svolta a questo trend negativo nel girone di ritorno, che ha finora fruttato due soli punti su tre uscite (sconfitta contro Conegliano in tre set e stop contro Bergamo e Cuneo al tie-break). La Saugella Monza, brava a conquistare una preziosa vittoria contro Novara nei Quarti di Finale di Coppa Italia che è coincisa con la seconda partecipazione della sua storia nella Final Four del trofeo nazionale, nelle ultime due gare giocate ha subito altre due sconfitte: contro Busto Arsizio in Semifinale di Coppa Italia e contro la Dinamo Kazan nel ritorno degli Ottavi di Finale della CEV Volleyball Cup. Uscita dalla competizione europea, la corsa della formazione rosablù è ora solo sulla Serie A1 femminile, dove al momento è sesta a nove punti dal terzo posto.

Monza vuole dunque tornare a correre, conscia però che di fronte a sè troverà una Scandicci animata dallo stesso desiderio. Le toscane di Luca Cristofani hanno perso sia Coppa Italia (contro Conegliano) che in Champions League, motivo per cui daranno tutto per risollevare il morale. All’andata, giocata a Cinisello Balsamo, a spuntarla fu la Savino Del Bene, in rimonta, 3-2. Rispetto a quella gara, però sono cambiate tante cose: non solo gli allenatori in panchina, da una parte e dall’altra, ma anche diverse atlete in campo. Le monzesi potranno contare su Plummer, le toscane su Gray e Kosareva.

IL ROSTER COMPLETO – SAUGELLA MONZA
Palleggiatrici SKORUPA, DI IULIO
Centrali SQUARCINI, HEYRMAN, DANESI
Schiacciatrici ORTOLANI, MARIANA, BEGIC, ORTHMANN, MEIJNERS, OBOSSA, PLUMMER
Liberi PARROCCHIALE, BONVICINI
Allenatore PARISI

IL ROSTER COMPLETO – SAVINO DEL BENE SCANDICCI
Palleggiatrici CARRARO, MALINOV
Centrali KAKOLEWSKA, LUBIAN, MOLINARO, STEVANOVIC
Schiacciatrici BRICIO, PIETRINI, GRAY, BOSETTI, KOSEREVA, STYSIAK, SLOETJES
Liberi MERLO, CARDULLO
Allenatore CRISTOFANI

PRECEDENTI
11, di cui 9 in Serie A1 e 2 in Serie A2 (2 successi Monza, 9 successi Scandicci)
L’ULTIMA GARA GIOCATA CONTRO: Saugella Monza – Savino Del Bene Scandicci 2-3 (4a giornata di andata Serie A1 femminile 2019-2020) – 31 ottobre 2019 – Pala Allende di Cinisello Balsamo.

LE EX DELLA GARA
PER MONZA
Floortje Meijners, a Scandicci nella stagione 2016-2017
PER SCANDICCI
Nessuna giocatrice ha vestito la maglia avversaria

CURIOSITA’
Su 11 precedenti disputati, Monza e Scandicci si sono incontrate anche due volte in Coppa Italia, con le monzesi capaci di eliminare le toscane nei quarti di finale della coppa nazionale della stagione 2017-2018 (vittoria 3-0 in Brianza, sconfitta 3-2 a Scandicci).
La Saugella Monza ha battuto solo due volte su undici uscite Scandicci: una nella gara di andata di Coppa Italia di due stagioni fa (3-0) e una in A2 nella stagione 2013-2014 (3-2).
Ben sei sfide tra le due squadre, di cui due in Serie A2, sono finite al tie-break.

LE DICHIARAZIONI PRE GARA

Carlo Parisi (allenatore Saugella Monza): “Affrontiamo una squadra che come noi vorrà rifarsi dopo le esperienze di Coppa Italia e competizione europea. Come noi arrivano da due risultati non buoni e da prestazioni, parlo per noi, non esaltanti. Dobbiamo pensare al nostro campo più che all’avversario, visto che i problemi ce li abbiamo e dobbiamo risolverli, anche con una certa velocità. Siamo una squadra che deve giocare da squadra, cosa che finora purtroppo, nei momenti di difficoltà, non riesce a fare. Quelle poche certezze che ci sono si perdono ed invece si dovrebbe partire proprio da quelle sicurezze per invertire il trend delle gare. Dovremo lavorare sulla testa delle ragazze: questo potrebbe essere un processo lungo come rapido. Quello che dispiace è non aver sfruttato la vittoria di Novara per ripartire con determinazione. Abbiamo legato a quella prestazione due partite che invece sono state giocato all’opposto. Dobbiamo ripartire subito e concretizzare”.

VOLLEY CUP SERIE A1 FEMMINILE 2019-2020
4a giornata di ritorno
Sabato 8 febbraio, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Lardini Filottrano – Bartoccini Fortinfissi Perugia
Domenica 9 febbraio, ore 17.00 (diretta PMG Sport)
Unet E-Work Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara
Savino Del Bene Scandicci – Saugella Monza
Zanetti Bergamo – èpiù Pomì Casalmaggiore
Il Bisonte Firenze – Reale Mutua Fenera Chieri
Bosca S.Bernardo Cuneo – Banca Valsabbina Millenium Brescia
Imoco Volley Conegliano – Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 45; Unet E-Work Busto Arsizio 39; Igor Gorgonzola Novara 35; Savino Del Bene Scandicci 32; èpiù Pomì Casalmaggiore 28; Saugella Monza 26; Il Bisonte Firenze 24; Reale Mutua Fenera Chieri 21; Zanetti Bergamo 20; Bosca S.Bernardo Cuneo 19; Banca Valsabbina Millenium Brescia 16; Lardini Filottrano 14; Bartoccini Fortinfissi Perugia 9; Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 8

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Italiano