SKIN_BACK_ALL
“Pari e Dispari, modifica dei campionati giovanili”: ecco la proposta ufficiale presentata alla FIPAV da Vero Volley Network e Anderlini Network
logo vero volley network
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Nel pomeriggio di mercoledì 8 aprile è andata in scena la seconda conference call sul tema “Pari e Dispari, modifica dei campionati giovanili: opportunità e criticità” (QUI i dettagli della prima call). La riunione, organizzata dal responsabile del Vero Volley Network, Claudio Bianchi, insieme alle direzioni Sportiva e Tecnica del Consorzio Vero Volley rappresentate da Valentina Centenero, Mauro Rech e Francesco Cattaneo, ha visto nuovamente la partecipazione dei rappresentanti del settore giovanile Vero Volley, delle società del Vero Volley Network e delle società nel network Anderlini. 

Nella riunione è stata formalizzata la proposta, portata avanti nell’ultimo mese da circa 150 Società aderenti ai Network di Vero Volley Monza e Scuola di Pallavolo Anderlini – oltre ad altre che hanno deciso di aderire al progetto negli ultimi giorni, tra cui un circuito di società del progetto volleylab.com di Angri – di una riorganizzazione del settore giovanile a livello nazionale (maschile e femminile), che prevede lo spostamento di un anno delle attuali categorie Under, almeno per il prossimo quadriennio. Le nuove categorie sarebbero quindi Under 13, 14, 15, 17 e 19, delle quali solo le ultime tre prevederebbero anche le Finali Nazionali.

Il progetto è stato discusso e valutato tra tutte le società, che hanno fornito pareri e dato indicazioni sulla linea da portare avanti.

CONSULTA LA PROPOSTA UFFICIALE

La proposta ultimata è stata quindi presentata ufficialmente alla FIPAV nella giornata di giovedì 9 aprile 2020.

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin