SKIN_BACK_ALL
Il saluto dell’Ezzelina a Mauro Marchetti e Michela Ghiotto
mauro e michela ezzelina
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Dalla prossima stagione Mauro Marchetti e coach Michela Ghiotto non saranno più allenatori dell’Ezzelina Volley Carinatese. La decisione è stata dettata da una loro scelta di vita che li vedrà al momento lasciare i campi di pallavolo rimanendo comunque nell’organico dirigenziale gialloblù.

Si chiude la pagina aperta nel 2015 per Mauro e nel 2017 per Michela. In questi anni, oltre alla loro crescita personale e professionale, abbiamo avuto l’onore di vedere crescere, tra le mura del PalaEzzelina, anche la loro storia d’amore, coronata definitivamente questo dicembre con un matrimonio celebrato sulle bianche spiagge delle Maldive.

Salutiamo così due grandi persone con cui abbiamo condiviso pagine che resteranno indelebili nella nostra storia. Le loro dote umani e professionali hanno permesso all’Ezzelina di raggiungere grandi traguardi condividendo tutti assieme un percorso di crescita importante. Per Mauro ricordiamo su tutti i due titoli provinciali Under 16 vinti consecutivamente nel 2016/2017 e nel 2017/2018 e nella stessa stagione la promozione dalla Serie B2 alla Serie B1; per Michela il secondo posto provinciale in Under 16 della scorsa stagione. Ma non sono soltanto i titoli a dare valore al loro operato. Straordinaria è stata la loro passione e dedizione con cui ogni giorno entravano in palestra, mettendo anima e corpo alla crescita di ogni loro singola atleta.

Questi anni passati sono stati un’avventura fantastica. Non è facile per noi lasciar andare via persone come Mauro e Michela. Saranno per sempre parte della nostra famiglia ed ad entrambi auguriamo davvero tutto il meglio.

Un pensiero molto sentito dal presidente Michele Nicolini: “Il mondo va avanti e nessuno si ferma a guardare indietro, nemmeno noi. Sono già trascorsi 5 anni da quando Mauro e successivamente Michela sono approdati in casa Ezzelina. In questi cinque anni abbiamo condiviso tanti bei momenti e tante cose sono successe. Sarebbe troppo facile ricordare tutti i successi e le vittorie che hanno ottenuto e la crescita delle atlete che hanno fatto parte di questa società. Molte volte non abbiamo il tempo di riflettere su quello che ci circonda e di prendere atto di quanto siamo fortunati a far parte di questa famiglia. Ci siamo svegliati da un bellissimo sogno che ci ha resi felici per tutto questo tempo. La cosa straordinaria è che, a differenza di molti sogni, noi ci ricorderemo tutto in maniera nitida di particolari per lungo tempo. La vostra scelta, personalmente, mi è piaciuta , e il coraggio di affrontare questa nuova avventura fa di voi il nostro orgoglio. Siate sereni e grintosi come avete dimostrato di essere in tutto questo tempo e vedrete che arriveranno belle soddisfazioni. Vi auguriamo un mondo di bene e quando avrete un secondo di tempo fermarvi a guardare indietro, noi ci saremo“.

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin