SKIN_BACK_ALL
La Vero Volley Monza torna in Europa: come minimo sarà CEV Cup
IMG_4847
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Con l’uscita di scena a testa alta dai Play Off Scudetto Credem Banca 2020-2021 per mano della Sir Safety Conad Perugia, in Gara 3 delle Semifinali, la Vero Volley Monza ha chiuso la sua emozionante e storica stagione sportiva. Un cammino, quello intrapreso da Beretta e compagni, da applausi veri, non solo per il quarto posto, record di posizionamento dei rossoblù in regular season, e per il primo accesso al penultimo atto del campionato, ma anche e soprattutto per la certezza, nella prossima stagione, di tornare a giocare in Europa.

I monzesi, infatti, con Perugia che ha chiuso prima in campionato, centrando automaticamente un posto nella prossima Champions League, ed è ora in Finale Scudetto (altro modo di prenotarsi per la prima coppa europea) ha lasciato libero un pass che prenderà l’altra finalista (Civitanova o Trento). I posti nella Champions League per le squadre italiane saranno tre, ma potrebbero anche essere quattro, quindi la formazione lombarda è certa di disputare, come minimo, la CEV Cup 2022. Ecco quindi un’altra notizia fantastica ed emozionante per il club brianzolo, che torna così ad esibirsi nel continente dopo la partecipazione alla Challenge Cup del 2019 (sconfitta in Finale dal Belgorod).

La prossima, esaltante avventura nell’olimpo del volley nazionale parte quindi con una preziosa novità: quella di essere certi di rivedere Monza tra le principali formazione europee.

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin