SKIN_BACK_ALL
Vero Volley Network Day, che successo il quinto appuntamento con le società affiliate
vv network day
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

L’appuntamento di domenica 5 settembre non ha tradito le attese: all’Arena di Monza – e contestualmente sulla piattaforma Zoom – è andato in scena il quinto Vero Volley Network Day! Una giornata di sport e condivisione di valori, tra la “casa madre” del Consorzio Vero Volley e le ormai quasi 60 società affiliate al circuito del “Network”, provenienti da ogni parte d’Italia.

Il via ufficiale della giornata, unito al “benvenuto” per i presenti, è stato dato alle ore 10.30 dalla “padrona di casa” Alessandra Marzari, presidente del Consorzio Vero Volley, che ha presentato nel dettaglio la proposta per la stagione 2021-2022, insieme al nuovo assetto organizzativo del Vero Volley Network. Diversi, infatti, sono i vantaggi riservati alle società che aderiscono al Network, come uno “sportello” legale di consulenza dedicato (per tematiche come il vincolo sportivo e le sue modalità di scioglimento, la giusta causa, le responsabilità delle società e dei dirigenti e i contratti sportivi), la partecipazione a corsi di formazione e opportunità di approfondimento anche con vantaggi rispetto all’editoria di settore, la possibilità di usufruire a tariffa convenzionata dei contenuti della futura MAF Academy – la nuova scuola online dedicata agli allenatori e agli addetti ai lavori dello sport – e l’accesso a iniziative come la “Parents’ School”, tenuta da una psicologa dello sport per i genitori, oltre a proposte vantaggiose con partner di livello internazionale come Volleyball World e Decathlon.

Inoltre, all’interno del Network, oltre ad approfittare della consulenza e del confronto legati agli staff e all’attività giovanile e di alto livello del Consorzio Vero Volley, è possibile sviluppare anche proposte di rete, condividere e sviluppare strategie di reclutamento e altri progetti.

A seguire Francesco Cattaneo, Direttore Tecnico del Consorzio Vero Volley, con l’intervento dal titolo “Le attività della Direzione Tecnica per il Network”, ha illustrato gli strumenti e i nuovi metodi adottati dal settore tecnico Vero Volley per rimanere al fianco delle società del Network, già a partire dalle prossime settimane. A seguire, è stata la volta di Riccardo Consonni, Covid Manager del Consorzio Vero Volley, che ha trattato la fondamentale parte relativa ai nuovi protocolli federali per la gestione Covid-19 per le società sportive.

Dopo una breve pausa, ha preso la parola Giusi Cenedese, Commercialista esperta in enti sportivi e del terzo settore, con l’interessante intervento dal titolo “La nuova legge sullo sport: lo stato dell’arte”. A seguire, si è cambiato argomento con Fabrizio De Mola, World Brand Manager ALLSIX-Decathlon, che ha illustrato nel dettaglio l’innovativa proposta congiunta Decathlon-Vero Volley per le società del Vero Volley Network.

Il programma della mattina, quindi, è terminato con le conclusioni del presidente Alessandra Marzari, che ha lasciato poi spazio al pranzo all’Arena. La giornata però non si è conclusa qui: dalle 14.30 alle 16.30, infatti, è stato riservato un gradito spazio di networking dedicato alla presentazione dei diversi servizi offerti dal Consorzio alle società affiliate: Direzione Tecnica e Formazione, Minivolley, Squadre giovanili, Gestionale RIM, Marketing, Comunicazione, Sportello Legale e altro ancora, compresa la conoscenza diretta e la “prova sul campo” di alcune attrezzature e materiali tecnici di nuova concezione.

Condividi la notizia!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin