IL CONSORZIO

Storia

Il Consorzio Vero Volley è nato ufficialmente il 9 settembre del 2008 dall’esigenza di costruire una struttura che supporti le singole Società di pallavolo del territorio nella creazione di strategie d’organizzazione mirate a soddisfare la motivazione della comunità ad esercitarsi in attività fisiche e a sviluppare le socializzazioni, attraverso le attività sportive, con una particolare attenzione al mondo giovanile.
Vero Volley si pone, quindi, come punto di riferimento, di supporto e affiancamento alle Società partecipanti per facilitare il raggiungimento degli obiettivi comuni e di quelli di ogni singola società, seguendo una proposta educativa condivisa, nel rispetto delle peculiari individualità che ogni Società consorziata possiede.

Alla creazione hanno concorso 7 soci fondatori, Società sportive che da molti anni avevano avviato programmi di collaborazione sul territorio. Oggi i membri del Consorzio sono 6Pro Victoria Pallavolo Monza, Volley Milano, Pallavolo Avis Cernusco, Pallavolo Rondò Muggiò, Polisportiva Di Nova e U.S.D. Viscontini Volley.
Gli obblighi e gli adempimenti degli aderenti sono definiti da uno Statuto che regolamenta il Consorzio, chiarisce gli ambiti di autonomia delle singole Società e ne formalizza gli organi istituzionali.
Le sue dimensioni sempre crescenti e la sua complessità gestionale hanno richiesto una sempre maggior attenzione all’area organizzativa, che ha visto il progressivo inserimento di strutture e risorse dedicate alle funzioni strategiche ed alle attività di supporto ai consorziati come le divisioni Marketing, Comunicazione e Stampa, Amministrazione, Acquisti, Magazzino e la figura del Responsabile Atleti.

Mission

Educare i ragazzi e le ragazze allo Sport per arricchire il loro bagaglio motorio, per dare significato e concretezza alle loro capacità umane e tecniche, considerando l’esperienza sportiva un coinvolgimento totale della persona.

La palestra diventa il luogo dove si trasmettono i valori che aiutano una crescita ricca e rispettosa verso gli altri, dove è facile insegnare il rispetto delle regole, la dedizione, le lealtà, la sincerità nei rapporti; il luogo dove poter stare bene con gli altri in ogni occasione sportiva, dove poter sperimentare le proprie capacità motorie e dove applicarsi insieme per un obiettivo, nutrendo un sano agonismo.

Obiettivi

1. La cura, la gestione e la formazione di tutti gli atleti, indipendentemente dalle loro capacità motorie, mediante:
– l’individuazione e l’applicazione di tecniche didattiche, metodologie d’allenamento e programmi di verifica comuni;
– un’organizzazione ben definita e strutturata dei gruppi di lavoro e degli spazi, ad opera dei vari Responsabili e dei Direttori Generali;
– la valorizzazione delle risorse al fine di offrire una attività agonistica più qualificata.

2. La formazione e l’aggiornamento professionale di allenatori e dirigenti, attraverso percorsi di formazione comuni e specifici, affidati ai responsabili della formazione, a professionisti e a qualificati docenti universitari.

3. Il supporto alla gestione delle strutture e degli impianti.

4. La ricerca e lo sviluppo attraverso collaborazioni con il mondo accademico.

5. La gestione e la pianificazione annuale dei fattori organizzativi d’interesse comune:
– gestione delle economie di scala nei confronti dei fornitori;
– gestione delle coperture economiche a fronte della condivisione dei programmi.

6. La gestione dei diritti collettivi di immagine, dei contratti di sponsorizzazione e dei diritti audio-videocinematografici.

7. Lo sviluppo e l’implementazione delle metodologie di comunicazione.

8. La diffusione del gioco della pallavolo, attraverso l’elaborazione di progetti comuni volti alla fruizione di questo sport nelle scuole ed in generale verso il pubbli- co, anche attraverso l’organizzazione di eventi.