U19 PROVICTORIA BIANCA – Finalmente il sole dopo la tempesta
provictoria2021

Campionato Fipav U19 (prima fase), Girone ZI – 5a giornata
Venerdì 04/06/2021 ore 21.00
Monza, Palestra Manara
Provictoria Bianca – Fismet Service Volley Cormano 3-1
(25-12; 23-25; 25-8; 25-16)

Pro Victoria Bianca:  Barbaglia Ginevra (L), Cavallari Sofia, Cosentino Martina, Della Torre Marta, Donà Chiara, Manzotti Camilla, Manzonzo Rebecca, Masini Alessia (K), Nappo Francesca, Oggioni Camilla (L), Spinelli Denise, Tassetto Letizia, Zancolo’ Greta.

1° allenatore: Rossi Daniele
2° allenatore: Fossati Davide
Dirigente Accompagnatore: Cortellini Solange

Monza ore 20 – Ebbene sì, il momento è arrivato. Questa sera si gioca la penultima partita di campionato, nonché l’ultima in casa Manara. Inverosimile non pensare quanto lo scorrere del tempo, a volte, sia beffardo. Sembra soltanto ieri il momento della pubblicazione dei campionati. A Novembre abbiamo discusso sulla loro fattibilità, sperato, scommesso (per la cronaca, io, se non ricordo male, dovrei aver vinto pure una cena).
E dunque ti ritrovi di nuovo a parcheggiare, recuperare faldone, borsa e mascherina e a percorrere quella distanza che ti separa dalla tua seconda casa, uno dei punti saldi di riferimento nel marasma generale di questo ultimo anno e mezzo.

Dopo le recenti sconfitte, il desiderio di vittoria è incalzante, ma l’atmosfera è comunque rilassata e a tratti goliardica. Il roster è rinforzato da qualche elemento della squadra sorella U17, sempre presente a dare una mano quando serve e ben integrate con il gruppo delle ormai maggiorenni. Questa sera il fattore scatenante alla risata sembra essere l’abbronzatura al limite dell’ustione di una delle ragazze che si presenta con un bel colorito rosso rubino, segno che l’estate si sta imponendo prepotentemente.

L’ora di inizio arriva in un batter di ciglia e si parte in ricezione.
Le avversarie ci regalano il primo punto con un errore in battuta e noi ne approfittiamo subito prendendo velocemente il largo orchestrando un gioco aggressivo ed efficace. Siamo 18-5. La consegna dei coach per questa sera è: osare. La battuta in salto spin è mandatoria per tutti così pure i nuovi schemi acquisiti in allenamento e la rinuncia all’attacco lavatrice in favore della palla piazzata con astuzia. Le monzesi non se lo fanno ripetere due volte e giocano da manuale chiudendo il primo set in 15 minuti netti per 25-12.

Nei 3’ di recupero i coach non hanno molto da dire se non di continuare nel secondo set sulla falsa riga del primo.
Qualche ritocco alla formazione e si scende in campo. I primi minuti sono piuttosto equilibrati e il tabellone avanza in parità fino al 10, poi Cormano chiama time-out e noi approfittiamo per fare un cambio tattico al sestetto titolare. Una manciata di errori di troppo nostri permette alle avversarie di prendere un leggero vantaggio che però annulliamo quasi subito con un devastante turno al servizio in salto spin tanto che dalla panchina si decide il nuovo soprannome: “battuta scaldabagno”. Ci riportiamo nuovamente in testa di qualche lunghezza ma al 22-19 iniziamo a perdere di lucidità lasciando carta bianca al Cormano che avanza inesorabile e si aggiudica il set per 23-25.

La partita è ancora aperta e i due coach consigliano alle ragazze di buttarsi alle spalle la prestazione precedente e concentrarsi su quella successiva senza remore e insistendo a perseguire i pochi ma importanti consigli dispensati all’inizio. Il messaggio questa volta è recepito e attuato impeccabilmente perché il terzo set si conclude in pochi minuti e con il punteggio perentorio di 25-8 al netto di soli 5 errori all’attivo, nulla da dire.

Nel quarto e decisivo set le monzesi partono subito a spron battuto sparando il tabellone sul 6-1 grazie ad una serie di attacchi punto indifendibili. Le avversarie recuperano di misura, ma le padrone di casa si ricaricano a molla e divorano punti fino al parziale di 13-7. Il gioco che vediamo è ben strutturato su tutta la filiera. La difesa è pronta e precisa per delle alzate perfette verso attacchi efficaci e ben gestiti. Il vantaggio è preservato fino alla chiusura del set conquistato per 25-16 ancora da Monza che finalmente sorride alla vittoria meritata.

Dopo una tempesta arriva sempre il sole, dicono.

Il prossimo e ultimo appuntamento è domenica 13 Giugno alle ore 18.30 a Bresso per la sfida contro F.lli Trinca Bresso.

Dalla vostra inviata Solange Cortellini

CONDIVIDI SUI SOCIAL
CONDIVIDI LA NOTIZIA SUI SOCIAL
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
VERO VOLLEY RINGRAZIA I PROPRI PARTNER
sponsor_202122

2008 – 2020 Consorzio Vero Volley

Il Consorzio Vero Volley autorizza la riproduzione totale e/o parziale dei contenuti a scopo di RECENSIONE, CONDIVISIONE ED INFORMAZIONE, inserendo la citazione obbligatoria della fonte. Privacy Policy.

P. IVA: 06315490968

AvisCernusco

1° Divisione maschile

ProVictoria

Under 14 Verde

VolleyMilano

Under 19 M

VolleyMilano

Under 17 M

RondoMuggio

Under 16 femminile

Viscontini

Under 11 F blu

ProVictoria

Under 14 Vero Volley

ProVictoria

Under 16 / Serie D F Vero Volley

ProVictoria

Under 16 Bianca

VolleyMilano

Under 15 / 17 M VERO VOLLEY

Viscontini

Under 16 F blu

Viscontini

Under 18 F blu

ProVictoria

Under 18 / Serie B2 Vero Volley

ProVictoria

Under 13 F verde

ProVictoria

Under 16 / Serie C F Vero Volley

ProVictoria

Under 13 F Bianca

ProVictoria

Under 12 F verde

ProVictoria

Under 18 F verde

VolleyMilano

Under 13 M

VolleyMilano

Under 12 M

VolleyMilano

Under 19 / Serie B M Vero Volley

Viscontini

Under 12 F gialla

Viscontini

Under 16 F gialla

Viscontini

Under 13 F

Viscontini

Under 12 F

Viscontini

Under 18 / Serie D F VERO VOLLEY

Viscontini

Under 16 F azzurra

Viscontini

Under 16 / 1° Divisione F Vero Volley

Viscontini

Under 14 F blu

VolleyMilano

Under 17 M Volley Milano Plus

VolleyMilano

Under 17 / Serie D M Vero Volley

VolleyMilano

Under 15 M

AvisCernusco

Under 17 M Blu

AvisCernusco

Under 17 M Gialla

AvisCernusco

Under 15 M

AvisCernusco

Under 13 M

AvisCernusco

Under 12 M

RondoMuggio

Under 18 femminile