Una generosa Vero Volley Monza esce sconfitta contro la Itas Trentino
beretta vs trento

Vero Volley Monza – Itas Trentino 1-3 (25-23, 13-25, 21-25, 20-25)
Vero Volley Monza: Orduna 0, Katic 6, Beretta 5, Davyskiba 18, Dzavoronok 15, Galassi 9, Gaggini (L), Karyagin 2, Federici (L), Galliani 0, Calligaro 0, Grozdanov 1. N.E. Grozer, Magliano. All. Eccheli.
Itas Trentino: Sbertoli 6, Kaziyski 17, Lisinac 7, Lavia 20, Michieletto 18, Podrascanin 7, De Angelis (L), Sperotto 0, Pinali 0, Zenger (L), Cavuto 0. N.E. Albergati, D’Heer. All. Lorenzetti.

Arbitri: Cerra Alessandro, Simbari Armando

Durata set: 27’, 21’, 26’, 26’. Tot. 1h40’

NOTE

Vero Volley Monza: battute vincenti 2, battute sbagliate 15, muri 11, errori 23, attacco 44%
Itas Trentino: battute vincenti 5, battute sbagliate 17, muri 12, errori 23, attacco 56%

Impianto: Arena di Monza

Spettatori: 1244

MVP: Kaziyski (Itas Trentino)

MONZA, 30 GENNAIO 2022 – Un grande cuore e tanta generosità non bastano alla Vero Volley Monza per portare a casa punti contro l’Itas Trentino che, nel posticipo della sesta giornata di ritorno della SuperLega Credem Banca, espugna l’Arena di Monza in rimonta per 3-1. La partenza determinata dei padroni di casa, bravi a rispondere punto a punto agli ospiti con le bordate di Davyskiba e Dzavoronok ed i muri di Beretta (5 personali a fine match) fino alla conquista del primo set, avevano fatto ben sperare i tifosi lombardi per un altro epilogo. Ed invece a fare festa alla fine, come già successo negli altri tre precedenti stagionali, è la squadra di Lorenzetti, ordinata in fase di cambio-palla, lucida nel contrattacco e solida nella correlazione muro-difesa. Con Kaziyski a spingere forte in fase offensiva, meritandosi la nomination MVP grazie ai 17 punti ed il 59% fatto registrare a fine gara, e Podrascanin ed il rientrante Lisinac ad esprimersi con solidità a muro (3 e 4 a testa), Trento riesce a fermare nei momenti che contano i tentativi di rimonta dei padroni di casa, mai domi e sempre pronti a reagire seppur con qualche imprecisione di troppo tra servizio e attacco. Monza incassa così la decima sconfitta stagionale, la quarta casalinga, apparendo però in ripresa rispetto alle ultime prove: segnale importante in vista della trasferta di Las Palmas di mercoledì per la CEV Cup. Trento invece piazza la dodicesima perla stagionale, la quinta lontano dal Trentino, consolidando il positivo momento in campionato dove, dopo il giro di boa, ha ottenuto tre successi consecutivi su quattro uscite.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

Thomas Beretta (Vero Volley Monza): “Stasera più che una vittoria cercavamo noi stessi. Era da una po’ di partite che stavamo facendo fatica ad entrare in gara, al di là dell’avversario. Dobbiamo ritrovare quello che eravamo mesi fa e oggi qualcosa di diverso lo abbiamo fatto vedere. Step by step, partendo dalla gara di mercoledì di CEV Cup, dovremo cercare di svoltare questo momento negativo. Cosa mi è piaciuto stasera? Il recuperare in alcuni frangenti di gara quando eravamo sotto. Se torniamo ad esprimere la nostra correlazione muro-difesa e ad essere più continui in ricezione, possiamo tornare a giocare come sappiamo”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Monza scende in campo con Orduna in regia, Davyskiba opposto, Galassi e Beretta centrali, Dzavoronok e Katic schiacciatori e Federici libero. Trento risponde con Sbertoli-Kaziyski, Lisinac e Podrascanin al centro, Lavia e Michieletto bande e Zenger libero. Punto a punto iniziale (4-4) contraddistinto da diverse giocate centrali, poi arriva il muro di Katic su Michieletto e l’errore di Lavia a regalare il vantaggio Vero Volley (7-5). Trento aggancia e sorpassa con tre punti consecutivi di Michieletto, 8-7, ma Davyskiba non lascia scappare gli ospiti (8-8). Punto a punto di grande intensità fino al 14-14, con uno scatenato Davyskiba a rispondere con continuità a Kaziyski e qualche sbavatura da entrambe le parti. Squadre bravissime nel cambio palla, complice una grande efficacia offensiva e tanta generosità difensiva (18-18). Dzavoronok a bersaglio dopo il mani e fuori di Kaziyski, poi ancora Lavia a segno ma l’errore di Kaziyski dai nove metri coincide con il 20-20. Ancora sestetti che giocano palla su palla (21-21), poi Karyagin, sull’ottimo turno in battuta di Orduna, mura Lavia ad uno, Kaziyski fa invasione e la Vero Volley strappa il break del 23-21 che costringe Lorenzetti a chiamare time-out. Alla ripresa del gioco arriva l’errore trentino in attacco, poi il primo tempo di Podrascanin (24-23), ma Monza chiude il gioco 25-23 con il muro di Beretta su Kaziyski.

SECONDO SET
Nuovo set ma stessi interpreti da entrambe le parti. Subito break Trento con Lavia, 3-1, consolidato da Michieletto dopo l’errore di Kaziyski (4-2). Due errori dei padroni di casa agevolano la discesa degli ospiti (6-2), ma Monza risale con pazienza grazie a Katic (muro su Lavia) e Davyskiba, 7-5. La Vero Volley perde efficacia in fase offensiva, l’Itas invece la migliora, con Michieletto e Kaziyski ad far sentire la loro presenza, e scappa sul 12-5. Dentro Karyagin per Katic tra le fila dei rossoblù, bravi ad accorciare con Dzavoronok e Galassi, 13-8. Mini break degli ospiti con Sbertoli in battuta (anche un ace per lui), 16-8, ed Eccheli cambia Orduna con Calligaro dopo l’invasione di Michieletto, 18-10. Dentro anche Grozdanov per Beretta, ma il trend rimane invariato: Sbertoli mura Karyagin, Michieletto piazza un ace e l’Itas allunga 22-12. Finale tutto delle squadra trentina, lucida nel non disperdere il vantaggio e aggiudicarsi il parziale 25-13.

TERZO SET
In campo i dodici di inizio gara. Ancora break Trento con Michieletto, l’errore in battuta di Davyskiba e due muri consecutivi di Podrascanin proprio sull’opposto monzese (6-2). Eccheli chiama time-out e, alla ripresa del gioco, arriva una timida reazione dei suoi con due giocate centrali di fila di Galassi, 6-4. Muro di Beretta su Podrascanin sul turno dai nove metri di Galassi, bravo poi a piazzare l’ace del meno uno, 8-7. L’errore di Michieletto in fase offensiva consente ai rossoblù di pareggiare, 8-8, e Lorenzetti chiama time-out. Kaziyski e l’errore di Davyskiba regalano il più due a Trento, 11-9, che scappa sul 13-10 con il muro di Lisinac su Dzavoronok. L’ace di Davyskiba ed il primo tempo di Galassi riportano in parità il punteggio (14-14), ma gli ospiti scappano nuovamente con Lisinac ed il muro di Lavia su Davyskiba, 17-14. Grozdanov entra per Beretta e va subito a segno dal centro, ma Kaziyski risponde subito presente (19-17). Muro di Lisinac su Dzavoronok e l’Itas vola sul 22-18, con Eccheli che chiama la pausa. Finale tutto degli ospiti che, nonostante qualche errore di troppo dai nove metri, chiudono il parziale 25-21.

QUARTO SET
Nuovo gioco, stessi interpreti e Trento che scappa prima sul 2-0 (Lavia) e poi sul 4-2 (Michieletto). Muro di Beretta su Podrascanin a valere la parità (4-4), ma Kaziyski e Michieletto rilanciano l’Itas sul più due, 7-5. Davyskiba a tenere viva Monza, Michieletto e Sbertoli (ace) ad allontanare gli ospiti 10-7 ed Eccheli chiama time-out. Reazione rossoblù con due assoli di Dzavoronok sul buon servizio di Davyskiba (11-9), ma i trentini sono scatenati in fase offensiva con un chirurgico Michieletto, 14-10. Mini break Vero Volley con Beretta a murare Lavia (14-12), poi sgasata degli ospiti con il turno in battuta di Michieletto a sancire l’allungo (18-13). Dzavoronok tiene vive le speranze dei lombardi prima per il meno quattro, 19-15, e poi per il meno tre, 21-18. Nel finale Eccheli inserisce anche Calligaro e Karyagin per Orduna e Dzavoronok ma non serve ad invertire la rotta, perché Trento non cala di intensità e chiude set, 25-20, e gara, 3-1.

CONDIVIDI SUI SOCIAL
CONDIVIDI LA NOTIZIA SUI SOCIAL
VERO VOLLEY RINGRAZIA I PROPRI PARTNER
sponsor_20223_C_footer

2008 – 2020 Consorzio Vero Volley

Il Consorzio Vero Volley autorizza la riproduzione totale e/o parziale dei contenuti a scopo di RECENSIONE, CONDIVISIONE ED INFORMAZIONE, inserendo la citazione obbligatoria della fonte. Privacy Policy.

P. IVA: 06315490968

RondoMuggio

Under 19 / 20 femminile

1° All: Filippina Licciardello
2° All: Stefania Fumian
Dir: Stella, Como, Del Miglio

ProVictoria

Under 14 Verde

1° All: Daniele Rossi
2° All: Debora Della Torre
Dir: Berzi Cuni, D'Amelio

ProVictoria

Under 18 F verde

1° All: Daniele Rossi
2° All: Matteo La Riccia
Ass: Davide Fossati
Dir: De Leonardis

VolleyMilano

Under 19 M

1° All: Aurelio Berrini
2° All: Davide Fossati
Dir: Provetti

VolleyMilano

Under 17 M

1° All: Aurelio Berrini
2° All: Davide Fossati
Dir: Pacoda

RondoMuggio

Under 16 femminile

1° All: Stefania Fumian
2° All: Filippina Licciardello
Dir: Coscia, Scorrano

Viscontini

Under 11 F blu

1° All: Beatrice Merighi
2° All: Giulia Gorla

ProVictoria

Under 14 Vero Volley

1° All: Federico Belloni
2° All: Valeria Pellegrini
Dir: Benanti, Poloni

ProVictoria

Under 16 / Serie D F Vero Volley

1° All: Federico Belloni
2° All: Valeria Pellegrini
Dir: Benanti

ProVictoria

Under 16 Bianca

1° All: Michela Ghiotto
2° All: Alessio Castellano
Dir: Cattaneo

VolleyMilano

Under 13 M

1° All: Alessandro Gobbato
2° All: Massimo Tadini
Dir: Cirrincione, Prata

Viscontini

Under 16 F blu

1° All: Lazzaro Gaetano
2° All: Marco Tarantino
Dir: Casiraghi

Viscontini

Under 18 F blu

1° All: Lazzaro Gaetano
2° All: Marco Tarantino
Dir: Capezzuto

ProVictoria

Under 18 / Serie B2 Vero Volley

1° All: Angelo Robbiati
2° All: Valeria Redaelli
Ass: Mara Riazzola
Scout: Michele Lucherini
Dir: Galimberti, Maffiolini

ProVictoria

Under 13 F verde

1° All: Matteo Cazzaniga
Dir: De Lorenzi, Riva

ProVictoria

Under 16 / Serie C F Vero Volley

1° All: Angelo Robbiati
2° All: Mattia Zulian
Ass: Mara Riazzola
Scout: Michele Lucherini
Dir: Rossi, Maffiolini

ProVictoria

Under 13 F Bianca

1° All: Valeria Redaelli
Dir: Spoto

ProVictoria

Under 12 F verde

1° All: Debora Della Torre
Dir: Barni, Perego, Colombo

VolleyMilano

Under 15 / 17 M VERO VOLLEY

All: Marchetti - Del Federico
2° All: Alessandro Gobbato
Ass: Alessandro Gravagna
Dir: Labarile, Barna, Costi

VolleyMilano

Under 17 M Volley Milano Plus

AvisCernusco

1° Divisione maschile

1° All: Stefano Ricci
Dir: Tenca, Calcaterra, Conton

Viscontini

Under 16 / 1° Divisione F Vero Volley

1° All: Carlo Mariotti
2° All: Roberto Cocchi
Dir: Cirillo

VolleyMilano

Under 12 M

1° All: Franca Schenone
Dir: Delogu

Viscontini

Under 12 F gialla

1° All: Franca Schenone
2° All: Giulia Cajano
Ass: Franco Lionetti

Viscontini

Under 16 F gialla

1° All: Franca Schenone
2° All: Giulia Cajano
Ass: Franco Lionetti
Dir: Federico Polvara

Viscontini

Under 13 F

1° All: Carlo Mariotti
2° All: Roberto Cocchi
Dir: Bitti, Casadio, Orlando

Viscontini

Under 12 F

Viscontini

Under 18 / Serie D F VERO VOLLEY

1° All: Carlo Mariotti
2° All: Roberto Cocchi
Dir: Gaviraghi, Palvarini

Viscontini

Under 16 F azzurra

1° All: Marco Bernabeo
2° All: Giulia Gorla
Ass: Franco Lionetti
Dir: Carbutti

VolleyMilano

Under 19 / Serie B M Vero Volley

1° All: Mauro Marchetti
2° All: Stefano Colombi
Ass: Massimiliano Sidoli
Dir: Volpi

AvisCernusco

Under 12 M

1° All: Marco Marchisio
Dir: Florio

Viscontini

Under 14 F blu

1° All: Giulia Gorla
2° All: Marco Bernabeo
Ass: Franco Lionetti
Dir: Calderoni

VolleyMilano

Under 17 / Serie D M Vero Volley

All: Marchetti - Del Federico
2° All: Gabriele Bianco
Ass: Massimiliano Sidoli
Dir: Picchio, Brienza

VolleyMilano

Under 15 M

1° All: Alessandro Gobbato
2° All: Massimo Tadini
Ass: Alessandro Gravagna
Dir: La Macchia

AvisCernusco

Under 17 M Blu

1° All: Stefano Ricci
2° All: Marco Conton
Dir: Bosco M., Bosco G., Gheza

AvisCernusco

Under 17 M Gialla

1° All: Jakub Lasko
Dir: Mariani, Cocchia, Isella

AvisCernusco

Under 15 M

1° All: Jakub Lasko
Dir: Stracuzzi, Ticozzi

AvisCernusco

Under 13 M

1° All: Jakub Lasko
Dir: Mariani, Paladini

RondoMuggio

Under 18 femminile

1° All: Alteo Franchin
2° All: Filippina Licciardello
Dir: De Luca, Gatti