🙋🏻‍♂️Vero Volley maschile: un cuore immenso non basta, Milano la spunta in rimonta al tie-break
IMG_3398

Vero Volley Monza – Allianz Milano 2-3 (25-23, 25-23, 20-25, 23-25, 11-15)
Vero Volley Monza: Visic 3, Davyskiba 20, Beretta 10, Grozer 28, Maar 14, Galassi 5; Federici (L). Pirazzoli (L), Szwarc 0, Di Martino 0, Marttila 0. Ne. Mariani, Magliano, Pisoni (L). All. Eccheli
Allianz Milano: Porro 0, Ebadipour 14, Loser 5, Patry 15, Ishikawa 15, Piano 8; Pesaresi (L). Lawrence 0, Vitelli 2, Bonacchi 0, Mergarejo Hernandez 18. Ne. Colombo (L). All. Piazza

Arbitri: Zanussi Umberto, Giardini Massimiliano

Durata set: 30′, 34′, 34′, 30′, 19′. Tot. 2h27′

NOTE

Vero Volley Monza: battute vincenti 7, battute sbagliate 11, muri 10, errori 34, attacco 44%
Allianz Milano: battute vincenti 7, battute sbagliate 19, muri 9, errori 24, attacco 46%

Spettatori: 2200

Impianto: Arena di Monza

MVP: Mergarejo Hernandez (Allianz Milano)

MONZA, 8 OTTOBRE 2022 – Primo sorriso stagionale rimandato per la Vero Volley, che davanti ai 2200 spettatori dell’Arena di Monza cede alla lunga nel derby contro l’Allianz Milano. Nella seconda giornata di andata della SuperLega Credem Banca 22-23, sono quindi i meneghini a brindare ai primi due punti dell’annata sportiva dopo quasi due ore e mezza di gioco, sfruttando una veemente reazione nel terzo parziale dopo aver perso i primi due. I punti di uno straordinario Georg Grozer (saranno 28 totali), autore di una performance sontuosa durante tutto il match ed i 5 muri personali del capitano Thomas Beretta, sono le armi con cui i monzesi costruiscono un convincente vantaggio dopo i primi due set, spuntandola nei momenti chiave con personalità. Nell’avvio di terzo gioco Monza è in totale controllo (8-2), con un favoloso Federici in difesa a salvare tutto, ma Milano tira fuori dal cilindro una reazione monstre grazie allo scatenato Mergarejo Hernandez (MVP della sfida), entrato al posto dell’opaco Ebadipour, e si impone nel momento “caldo” della gara. Maar per recuperare un pallone si procura una ferita alla mano, Monza cala e non riesce ad accelerare nel finale, approcciando con qualche titubanza anche il quarto. Il cubano continua ad essere l’arma in più della squadra di Piazza, scuotendo anche Ishikawa e Patry. Sulle ali dell’entusiasmo l’Allianz vince anche il quarto set, andando avanti anche nel tie-break (10-7). Grozer trascina i suoi con il cuore, ma i brianzoli non riescono più a ricaricare le energie mentali per riaprirla, proseguendo nella serie negativa con i cugini sul campo di casa (non vincono dalla stagione 2016-2017). Ora per i blu c’è la trasferta di Taranto, i milanesi ospitano Siena.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

Georg Grozer (Vero Volley Monza): “Nei primi due set abbiamo gestito bene l’errore ed il gioco, mentre nel terzo, quarto e tie-break l’ha fatto meglio Milano. Credo che da questo match dovremo imparare molto, perché non è possibile sbagliare alcune cose come oggi. La mia performance? E’ stata ok, non delle migliori. E’ un peccato non aver potuto aiutare la squadra. Dobbiamo davvero imparare da questo stop, perché non possiamo essere avanti 2-0 e poi perdere 3-2: le sconfitte così fanno male. Se vuoi essere tra le prime in questa stagione non puoi perdere in questo modo. Grazie al pubblico che è stato meraviglioso, spero tornino a tifare numerosi come oggi per supportarci ad una vittoria”.

Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Dispiace molto per la sconfitta, visto che è arrivata al termine di una prestazione di grandissimo cuore da parte dei miei ragazzi. Si sono impegnati tanto, lottando sempre; perdere è una cosa che crea dolore, sempre. Onore comunque a Milano che è stata più lucida e brava di noi in alcuni momenti. Forse il quarto parziale ed il tie-break, se fossimo stati più attenti in certe situazioni, sarebbero potuti andare diversamente, però alla fine è andata come andata. Rispetto a Perugia c’è stata una reazione: dobbiamo continuare ad insistere, mettendo in campo lo stesso entusiasmo di stasera già dal prossimo weekend”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET

Eccheli schiera Visic-Grozer, Beretta e Galassi al centro, Davyskiba e Maar in banda e Federici libero. Milano risponde con Porro in diagonale con Patry, Loser e Piano centrali, Ishikawa ed Ebadipour schiacciatori e Pesaresi libero. Equilibrio nel prologo, condito dalle giocate di Grozer e Davyskiba per Monza e Ishikawa e Piano per Milano, 5-5. Break milanese agevolato da qualche sbavatura dei padroni di casa, 8-6, bravi però ad impattare nuovamente con Grozer, 8-8. La partita inizia a salire di intensità, con la Vero Volley che infiamma il suo pubblico con le accelerazioni di Grozer e Maar (13-13). Milano però appare più lucida e determinata, capace di piazzare un nuovo break, 15-13, costringendo Eccheli al time-out. Porro distribuisce bene il gioco, Loser non sbaglia dal centro, Patry dal lato per due volte e l’Allianz vola sul 18-14, con Eccheli che ferma ancora il gioco. I monzesi accorciano le distanze con il buon turno in battuta di Szwarc, utile ad agevolare i punti di Davyskiba, 19-17, arrivando al meno uno con il mani e fuori di Davyskiba e l’ace di Visic (20-19) ed è Piazza questa volta a chiamare la pausa. Beretta dal centro, Davyskiba con l’ace e ancora Beretta con un muro su Patry, firmano il controsorpasso Vero Volley (22-21) e Piazza chiama ancora la pausa. Ancora un muro di Beretta su Patry (23-21), poi Grozer a tutto braccio regala il primo gioco ai suoi, 25-23.

SECONDO SET
Sestetti invariati e Vero Volley che schiaccia sul pedale dell’acceleratore tra servizio e correlazione muro-difesa, scappando sul 4-0 (due assoli di Maar). IL diagonale vincente di Grozer regala il 7-3 a Monza, ma Milano è sempre pronta a graffiare, con Ishikawa e Patry capaci di andare a bersaglio (8-5). Ishikawa inizia a martellare bene, andando a segno in pipe per due volte, Ebadipour lo imita bene e Milano torna a meno uno, 9-8, con Eccheli che chiama time-out. L’ace di Ebadipour regala la parità all’Allianz (10-10), poi più due per gli ospiti con Ishikawa (12-10) e Piazza chiama time-out. Qualche errore di troppo dei monzesi, complice l’ottimo turno in battuta di Loser, spiana la strada ai milanesi, che aumentano il vantaggio con il mani e fuori di Patry, 15-12. Con cuore e grinta la Vero Volley risale, approfittando delle giocate di Grozer e Davyskiba per accorciare, 16-15, ma qualche sbavatura dei padroni di casa consente all’Allianz di consolidare il vantaggio, 18-15. Ace e attacco vincente di Davyskiba, dopo l’errore di Patry, a coincidere con la parità (18-18). Dentro Vitelli per Loser, subito efficace a muro su Maar per il nuovo più due Allianz, 20-18, ma Grozer e Maar rispondono subito per Monza (20-20). Slash di Maar sul turno in battuta di Grozer, sorpasso dei monzesi 22-21 e Piazza chiama time-out. Errore di Ebadipour in battuta, lampo centrale di Galassi ed è 24-22 Monza. Piano va a segno dal centro (24-23), ma Galassi fa lo stesso dal centro (25-23), regalando il gioco ai suoi.

TERZO SET
Stessi giocatori del primo gioco in campo e ancora break Vero Volley Monza con un devastante turno in battuta di Grozer ad agevolare due muri di Maar su Patry, 3-0 e Piazza chiama time-out. Due preziosismi di Davyskiba, il muro di Galassi su Ebadipour e l’invasione di Milano spingono Monza sul 7-1 e Piazza inserisce Lawrence per Ebadipour. Beretta continua a fare la voce grossa a muro (11-4), ma il mani e fuori di Ishikawa e due errori di Maar riportano in corsa Milano (11-7) ed Eccheli chiama time-out. Lungolinea delizioso di Grozer ad interrompere la serie negativa dei suoi (12-7), poi muro di Mergarejo Hernandez su Maar che lascia il posto a Marttila, ma sempre Monza avanti 13-9. Dopo un super scambio chiuso da Milano con un pizzico di fortuna, arrivano due assoli di Mergarejo Hernandez (muro su Grozer e attacco vincente) e l’ace di Piano a portare Milano avanti, 14-13. Rientra Maar per Marttila e Visic pareggia i conti di seconda intenzione (14-14), aprendo una fase di punto a punto fino al 16-16. Errore di Maar a regalare un nuovo più due all’Allianz ed Eccheli chiama time-out sul 18-16 per gli ospiti. Patry sbaglia in battuta ma si rifà subito dopo in attacco (20-18), Mergarejo Hernandez continua a spingere bene in fase offensiva e ospiti che allungano 22-18. Maar recupera una gran palla, si infortuna alla mano ed il set scivola verso gli ospiti, che chiudono 25-20 dopo un fallo monzese.

QUARTO SET
Mergarejo Hernandez confermato per Ebadipour, poi stessi interpreti in campo. Punto a punto fino al 7-7, poi primo tempo di Piano ed ace di Ishikawa per il break Milano, 9-7 ed Eccheli chiama time-out. Uno scatenato Mergarejo Hernandez sale in cattedra a muro per gli ospiti fermando Grozer, l’Allianz sale d’entusiasmo e approfitta di un calo mentale dei monzesi, incapaci di accendersi e reagire. Eccheli inserisce Di Martino per Galassi, ma l’errore di Davyskiba lo costringe alla pausa sul 15-9 per i meneghini. Davyskiba schiaccia forte, Beretta mura Loser e la Vero Volley sembra riaccendersi (15-12), arrivando al meno due con l’errore di Ishikawa. I monzesi tirano fuori un grande entusiasmo, riavvicinandosi con un devastante Grozer (due attacchi vincenti di una potenza rara), 20-19 e Piazza chiama time-out. Al ritorno in campo ace di Grozer (20-20), poi punto a punto fino al 22-22,  mani e fuori di Mergarejo Hernandez al quale risponde Grozer (23-23). Ancora due assoli del cubano a regalare il set a Milano, 25-23.

TIE-BREAK
Dentro nuovamente Galassi per Di Martino e punto a punto iniziale (4-4), poi mani e fuori di Davyskiba e slash di Beretta per il break Vero Volley, 6-4. Dentro Ebadipour per Mergarejo e Beretta che va a segno dal centro per il 7-5 Monza. Rientro prepotente di MIlano con Ishikawa e tante difese, utile al vantaggio al cambio di campo, 8-7. La Vero Volley si perde in qualche errore ed Eccheli chiama time-out sul 9-7 ospite. Milano difende tutto e contrattacca bene, Monza cerca di scardinarla dai nove metri con uno straordinario Grozer (ace): meno uno dei monzesi, 10-9 e time-out Piazza. Al ritorno in campo però arriva un’altra fiammata di Ishikawa, 11-9. Ace di Piano (12-9), Galassi tenta di scuotere i suoi (12-10) ma due punti consecutivi portano Milano sul 14-10. L’errore dai nove metri di Szwarc chiude set, 15-11 e gara 3-2 per l’Allianz.

CONDIVIDI SUI SOCIAL
CONDIVIDI LA NOTIZIA SUI SOCIAL
VERO VOLLEY RINGRAZIA I PROPRI PARTNER
sponsor_20223_C_footer

2008 – 2020 Consorzio Vero Volley

Il Consorzio Vero Volley autorizza la riproduzione totale e/o parziale dei contenuti a scopo di RECENSIONE, CONDIVISIONE ED INFORMAZIONE, inserendo la citazione obbligatoria della fonte. Privacy Policy.

P. IVA: 06315490968

RondoMuggio

Under 19 / 20 femminile

1° All: Filippina Licciardello
2° All: Stefania Fumian
Dir: Stella, Como, Del Miglio

ProVictoria

Under 14 Verde

1° All: Daniele Rossi
2° All: Debora Della Torre
Dir: Berzi Cuni, D'Amelio

ProVictoria

Under 18 F verde

1° All: Daniele Rossi
2° All: Matteo La Riccia
Ass: Davide Fossati
Dir: De Leonardis

VolleyMilano

Under 19 M

1° All: Aurelio Berrini
2° All: Davide Fossati
Dir: Provetti

VolleyMilano

Under 17 M

1° All: Aurelio Berrini
2° All: Davide Fossati
Dir: Pacoda

RondoMuggio

Under 16 femminile

1° All: Stefania Fumian
2° All: Filippina Licciardello
Dir: Coscia, Scorrano

Viscontini

Under 11 F blu

1° All: Beatrice Merighi
2° All: Giulia Gorla

ProVictoria

Under 14 Vero Volley

1° All: Federico Belloni
2° All: Valeria Pellegrini
Dir: Benanti, Poloni

ProVictoria

Under 16 / Serie D F Vero Volley

1° All: Federico Belloni
2° All: Valeria Pellegrini
Dir: Benanti

ProVictoria

Under 16 Bianca

1° All: Michela Ghiotto
2° All: Alessio Castellano
Dir: Cattaneo

VolleyMilano

Under 13 M

1° All: Alessandro Gobbato
2° All: Massimo Tadini
Dir: Cirrincione, Prata

Viscontini

Under 16 F blu

1° All: Lazzaro Gaetano
2° All: Marco Tarantino
Dir: Casiraghi

Viscontini

Under 18 F blu

1° All: Lazzaro Gaetano
2° All: Marco Tarantino
Dir: Capezzuto

ProVictoria

Under 18 / Serie B2 Vero Volley

1° All: Angelo Robbiati
2° All: Valeria Redaelli
Ass: Mara Riazzola
Scout: Michele Lucherini
Dir: Galimberti, Maffiolini

ProVictoria

Under 13 F verde

1° All: Matteo Cazzaniga
Dir: De Lorenzi, Riva

ProVictoria

Under 16 / Serie C F Vero Volley

1° All: Angelo Robbiati
2° All: Mattia Zulian
Ass: Mara Riazzola
Scout: Michele Lucherini
Dir: Rossi, Maffiolini

ProVictoria

Under 13 F Bianca

1° All: Valeria Redaelli
Dir: Spoto

ProVictoria

Under 12 F verde

1° All: Debora Della Torre
Dir: Barni, Perego, Colombo

VolleyMilano

Under 15 / 17 M VERO VOLLEY

All: Marchetti - Del Federico
2° All: Alessandro Gobbato
Ass: Alessandro Gravagna
Dir: Labarile, Barna, Costi

VolleyMilano

Under 17 M Volley Milano Plus

AvisCernusco

1° Divisione maschile

1° All: Stefano Ricci
Dir: Tenca, Calcaterra, Conton

Viscontini

Under 16 / 1° Divisione F Vero Volley

1° All: Carlo Mariotti
2° All: Roberto Cocchi
Dir: Cirillo

VolleyMilano

Under 12 M

1° All: Franca Schenone
Dir: Delogu

Viscontini

Under 12 F gialla

1° All: Franca Schenone
2° All: Giulia Cajano
Ass: Franco Lionetti

Viscontini

Under 16 F gialla

1° All: Franca Schenone
2° All: Giulia Cajano
Ass: Franco Lionetti
Dir: Federico Polvara

Viscontini

Under 13 F

1° All: Carlo Mariotti
2° All: Roberto Cocchi
Dir: Bitti, Casadio, Orlando

Viscontini

Under 12 F

Viscontini

Under 18 / Serie D F VERO VOLLEY

1° All: Carlo Mariotti
2° All: Roberto Cocchi
Dir: Gaviraghi, Palvarini

Viscontini

Under 16 F azzurra

1° All: Marco Bernabeo
2° All: Giulia Gorla
Ass: Franco Lionetti
Dir: Carbutti

VolleyMilano

Under 19 / Serie B M Vero Volley

1° All: Mauro Marchetti
2° All: Stefano Colombi
Ass: Massimiliano Sidoli
Dir: Volpi

AvisCernusco

Under 12 M

1° All: Marco Marchisio
Dir: Florio

Viscontini

Under 14 F blu

1° All: Giulia Gorla
2° All: Marco Bernabeo
Ass: Franco Lionetti
Dir: Calderoni

VolleyMilano

Under 17 / Serie D M Vero Volley

All: Marchetti - Del Federico
2° All: Gabriele Bianco
Ass: Massimiliano Sidoli
Dir: Picchio, Brienza

VolleyMilano

Under 15 M

1° All: Alessandro Gobbato
2° All: Massimo Tadini
Ass: Alessandro Gravagna
Dir: La Macchia

AvisCernusco

Under 17 M Blu

1° All: Stefano Ricci
2° All: Marco Conton
Dir: Bosco M., Bosco G., Gheza

AvisCernusco

Under 17 M Gialla

1° All: Jakub Lasko
Dir: Mariani, Cocchia, Isella

AvisCernusco

Under 15 M

1° All: Jakub Lasko
Dir: Stracuzzi, Ticozzi

AvisCernusco

Under 13 M

1° All: Jakub Lasko
Dir: Mariani, Paladini

RondoMuggio

Under 18 femminile

1° All: Alteo Franchin
2° All: Filippina Licciardello
Dir: De Luca, Gatti