Sorriso Vero Volley Monza a Trento: Delta Despar battuta 3-0 nell’ultima di regular season
trento monza esultanza

Delta Despar Trentino – Vero Volley Monza 0-3 (22-25, 22-25, 27-29)
Delta Despar Trentino: Furlan 1, Piani 14, Mason 9, Rucli 7, Raskie 2, Rivero 15; Moro (L). Nizetich, Furlan, Botarelli. Ne. Berti. All. Bertini
Vero Volley Monza: Lazovic 7, Rettke 5, Orro 2, Davyskiba 13, Danesi 9, Van Hecke 20; Parrocchiale (L). Stysiak, Boldini, Gennari 1, Moretto 1, Negretti (L). Ne. Larson, Candi. All. Gaspari

Arbitri:
Pozzato Andrea, Bassan Fabio

Durata set: 24′, 25′, 33′. Tot. 1h30′

NOTE

Delta Despar Trentino: battute vincenti 7, battute sbagliate 8, muri 4, errori 21, attacco 33%
Vero Volley Monza: battute vincenti 3, battute sbagliate 7, muri 7, errori 22, attacco 44%

Spettatori: 324

Impianto: BLM Group Arena di Trento

MVP: Alessia Orro (Vero Volley Monza)

TRENTO, 2 APRILE 2022 – La Vero Volley Monza batte la Delta Despar Trentino 3-0 e si regala, nell’ultima giornata della vivo Serie A1 femminile 21-22, il successo numero venti in campionato che vuol dire record di vittorie nella regular season da quando milita nella massima categoria (il precedente best erano state 19 lo scorso anno). Già sicura del terzo posto in classifica, Monza scende sul campo della BLM Group Arena con qualche novità rispetto alla sfida contro Vallefoglia ma lo stesso piglio e lucidità delle giornate migliori, emersa in maniera determinante in un terzo set al cardiopalma risolto dalle lombarde ai vantaggi. Nonostante la necessità di inseguire un sorriso per garantirsi la salvezza, Trento non riesce ad apporsi alle ragazze guidate da Marco Gaspari, determinate nei momenti caldi dei set, con Van Hecke a schiacciare palloni pesanti a terra e Orro ad illuminare la regia delle sue, e brave a reagire con esperienza nei momenti di vantaggio delle padrone di casa (prologo di primo e terzo gioco). Per una generosa Delta Despar, brava a crederci fino alla fine con Piani e Rivero (14 e 15 punti a testa) a tentare di dare una scossa alle loro, arriva l’amaro verdetto della retrocessione. Monza invece si tuffa con entusiasmo e voglia nei Play-Off Scudetto, per la quinta volta consecutiva da quando milita nella massima serie (16/17, non è considerata la stagione 19/20 sospesa per Covid) dove incontrerà la sesta forza del campionato, Reale Mutua Fenera Chieri. Si parte domenica 10 aprile all’Arena di Monza per Gara 1 dei Quarti di Finale.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

Lise Van Hecke (Vero Volley Monza): “Siamo state brave a fare nostra una gara non semplice. Per loro era come una finale per la salvezza ma noi abbiamo fatto una gara lucida, soprattutto nel finale di terzo set. Forse dobbiamo limitare alcuni errori in vista dei Play-Off Scudetto: il momento più bello del campionato. Siamo pronte dopo questa vittoria, che ha visto protagoniste anche alcune compagne che hanno giocato meno. Dobbiamo continuare così”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Gaspari sceglie Orro in diagonale con Van Hecke, i centrali Danesi e Rettke, le bande Davyskiba e Lazovic e il libero Parrocchiale. Bertini risponde con Raskie in regia e Piani opposto, Furlan e Rucli al centro, Mason e Rivero schiacciatrici e il libero Moro. Mason e Davyskiba iniziano subito a sfidarsi a suon di colpi forti da posto quattro (parità 2-2). L’equilibrio rimane anche con gli opposti chiamati in causa per la prima volta nel match dai rispettivi palleggiatori (4-4). Rivero trova tre punti consecutivi, uno in attacco e due dai nove metri (7-5 e primo vantaggio trentino). La Delta Despar fa il primo break dopo due errori monzesi (9-6), ma un attacco in fast e due muri di Rettke valgono il sorpasso (10-9). Ancora equilibrio fino a una parallela forte di Van Hecke da due e una da posto quattro che significano 14-12 per Vero Volley. L’ace di Davyskiba costringe Bertini a chiamare il primo time-out sul 15-12. Al rientro ancora Davyskiba protagonista con una pipe e Danesi a muro per il 17-12. Rivero e Piani non mollano, Bertini manda in campo Nizetich per il giro dietro, ma Monza è attenta: il vantaggio diventa 20-14 e secondo time out richiesto da Trento. Piani trova punti in attacco ma rischia tanto in battuta e commette un errore. Mason a segno, ma Davyskiba porta le sue sul 23-17. Trento lotta: dentro Botarelli in battuta che trova l’ace e riporta sotto le padrone di casa 23-20. Danesi dal centro (24-21), risponde Rivero con una parallela forte, ma un errore in battuta di Raskie termina il set 25-22.

SECONDO SET
Le interpreti sono le stesse di inizio primo set. Grande equilibrio fino al 4-4, poi un muro di Van Hecke su Rivero vale il primo vantaggio monzese (6-4). Distanza mantenuta fino all’8-6 quando un attacco al centro di Rucli e una palla out di Davyskiba ristabiliscono la parità 8-8. Capitan Danesi concretizza le alzate di Orro (11-10 Monza). Azioni lunghe finalizzate da Piani esaltano la BLM Group Arena e Trento si mantiene vicina alle avversarie (13-12). Gaspari fa doppio cambio mandando in campo Stysiak e Boldini al posto di Orro e Van Hecke. Vero Volley è in vantaggio 16-13 quando Bertini chiama time-out. Davyskiba in attacco per il 17-14. Rucli mura Davyskiba e qualche errore da entrambe le parti trasforma il punteggio in 19-17 sempre a vantaggio di Monza. Dentro di nuovo la coppia Orro-Van Hecke e cambio anche in battuta per Trento con Botarelli (20-18). Un altro cambio di Bertini che manda Stocco in battuta. Attacco forte di Rivero e poi Lazovic per il 22-19 monzese e altra sospensione richiesta dal coach della Delta Despar Trentino. Al rientro sono le opposte Piani e Van Hecke a sfidarsi (23-20). L’attacco di Davyskiba fa 24-21, poi Mason da quattro (24-22), ma è la solita Davyskiba a chiudere 25-22.

TERZO SET
Stessi sestetti in campo ad eccezione del libero: in campo Negretti al posto di Parrocchiale. Monza parte subito forte 4-0 e Bertini chiama time-out. Al rientro Piani in battuta trova due ace consecutivi per il 4-3 e qualche errore di troppo monzese vale il sorpasso di Trento 6-4 (time-out Gaspari). Rettke a muro e Danesi in attacco trasformano il punteggio in 7-6 poi Lazovic segna la parità 7-7. Gaspari cambia Davyskiba con Gennari. Tra le fila della Delta Despar è Rivero a fare bello e cattivo tempo fino al 10-10. Van Hecke e Orro per il 12-11 Monza. In campo Moretto al centro al posto di Rettke. Piani batte forte e trova l’ace del pareggio 13-13, poi sbaglia il servizio successivo. Danesi mura la pipe di Piani ed è 15-13 per Vero Volley Monza. Il vantaggio è mantenuto con Gennari e Danesi (17-15). Rivero attacca in diagonale sfiorando la riga per il meno uno Trento. Lazovic difende e attacca bene (18-16 Monza). Ancora Rivero scatenata da posto due e in battuta dove fa ace per il 18 pari. L’opposta belga picchia forte e un errore di attacco di Mason vale il 20-18 e la richiesta di time-out da parte di Bertini. Al rientro è ace di Van Hecke (21-18 Vero Volley). Rucli ci prova fino alla fine con un attacco e due muri, trascinando la sua squadra fino ad una nuova parità sul punteggio di 22-22. Time-out richiesto da Gaspari e al rientro Piani sbaglia dai nove metri (23-22 per le rosablù). Il video check richiesto da Monza sull’attacco di Van Hecke conferma il tocco a muro delle trentine e vale il 24-22. Un errore in battuta di Monza e il punto di Raskie di secondo tocco manda il set ai vantaggi (24-24). Diagonale forte e profonda di Van Hecke e successiva risposta di Rivero (25-25). Ancora Van Hecke a segno cercata da Orro in posto quattro per il 26-25. Punto di Piani e invasione monzese valgono il primo set point trentino, annullato prontamente dalla solita e concreta Van Hecke 27-27. Un’incomprensione nella metà campo di Trento e un muro di Moretto chiudono set (29-27) e partita.

CLASSIFICA E RISULTATI A QUESTO LINK

CONDIVIDI SUI SOCIAL
CONDIVIDI LA NOTIZIA SUI SOCIAL
VERO VOLLEY RINGRAZIA I PROPRI PARTNER
sponsor_202122_D

2008 – 2020 Consorzio Vero Volley

Il Consorzio Vero Volley autorizza la riproduzione totale e/o parziale dei contenuti a scopo di RECENSIONE, CONDIVISIONE ED INFORMAZIONE, inserendo la citazione obbligatoria della fonte. Privacy Policy.

P. IVA: 06315490968

RondoMuggio

Under 19 / 20 femminile

1° All: Filippina Licciardello
2° All: Stefania Fumian
Dir: Stella, Como, Del Miglio

ProVictoria

Under 14 Verde

1° All: Daniele Rossi
2° All: Debora Della Torre
Dir: Berzi Cuni, D'Amelio

ProVictoria

Under 18 F verde

1° All: Daniele Rossi
2° All: Matteo La Riccia
Ass: Davide Fossati
Dir: De Leonardis

VolleyMilano

Under 19 M

1° All: Aurelio Berrini
2° All: Davide Fossati
Dir: Provetti

VolleyMilano

Under 17 M

1° All: Aurelio Berrini
2° All: Davide Fossati
Dir: Pacoda

RondoMuggio

Under 16 femminile

1° All: Stefania Fumian
2° All: Filippina Licciardello
Dir: Coscia, Scorrano

Viscontini

Under 11 F blu

1° All: Beatrice Merighi
2° All: Giulia Gorla

ProVictoria

Under 14 Vero Volley

1° All: Federico Belloni
2° All: Valeria Pellegrini
Dir: Benanti, Poloni

ProVictoria

Under 16 / Serie D F Vero Volley

1° All: Federico Belloni
2° All: Valeria Pellegrini
Dir: Benanti

ProVictoria

Under 16 Bianca

1° All: Michela Ghiotto
2° All: Alessio Castellano
Dir: Cattaneo

VolleyMilano

Under 13 M

1° All: Alessandro Gobbato
2° All: Massimo Tadini
Dir: Cirrincione, Prata

Viscontini

Under 16 F blu

1° All: Lazzaro Gaetano
2° All: Marco Tarantino
Dir: Casiraghi

Viscontini

Under 18 F blu

1° All: Lazzaro Gaetano
2° All: Marco Tarantino
Dir: Capezzuto

ProVictoria

Under 18 / Serie B2 Vero Volley

1° All: Angelo Robbiati
2° All: Valeria Redaelli
Ass: Mara Riazzola
Scout: Michele Lucherini
Dir: Galimberti, Maffiolini

ProVictoria

Under 13 F verde

1° All: Matteo Cazzaniga
Dir: De Lorenzi, Riva

ProVictoria

Under 16 / Serie C F Vero Volley

1° All: Angelo Robbiati
2° All: Mattia Zulian
Ass: Mara Riazzola
Scout: Michele Lucherini
Dir: Rossi, Maffiolini

ProVictoria

Under 13 F Bianca

1° All: Valeria Redaelli
Dir: Spoto

ProVictoria

Under 12 F verde

1° All: Debora Della Torre
Dir: Barni, Perego, Colombo

VolleyMilano

Under 15 / 17 M VERO VOLLEY

All: Marchetti - Del Federico
2° All: Alessandro Gobbato
Ass: Alessandro Gravagna
Dir: Labarile, Barna, Costi

VolleyMilano

Under 17 M Volley Milano Plus

AvisCernusco

1° Divisione maschile

1° All: Stefano Ricci
Dir: Tenca, Calcaterra, Conton

Viscontini

Under 16 / 1° Divisione F Vero Volley

1° All: Carlo Mariotti
2° All: Roberto Cocchi
Dir: Cirillo

VolleyMilano

Under 12 M

1° All: Franca Schenone
Dir: Delogu

Viscontini

Under 12 F gialla

1° All: Franca Schenone
2° All: Giulia Cajano
Ass: Franco Lionetti

Viscontini

Under 16 F gialla

1° All: Franca Schenone
2° All: Giulia Cajano
Ass: Franco Lionetti
Dir: Federico Polvara

Viscontini

Under 13 F

1° All: Carlo Mariotti
2° All: Roberto Cocchi
Dir: Bitti, Casadio, Orlando

Viscontini

Under 12 F

Viscontini

Under 18 / Serie D F VERO VOLLEY

1° All: Carlo Mariotti
2° All: Roberto Cocchi
Dir: Gaviraghi, Palvarini

Viscontini

Under 16 F azzurra

1° All: Marco Bernabeo
2° All: Giulia Gorla
Ass: Franco Lionetti
Dir: Carbutti

VolleyMilano

Under 19 / Serie B M Vero Volley

1° All: Mauro Marchetti
2° All: Stefano Colombi
Ass: Massimiliano Sidoli
Dir: Volpi

AvisCernusco

Under 12 M

1° All: Marco Marchisio
Dir: Florio

Viscontini

Under 14 F blu

1° All: Giulia Gorla
2° All: Marco Bernabeo
Ass: Franco Lionetti
Dir: Calderoni

VolleyMilano

Under 17 / Serie D M Vero Volley

All: Marchetti - Del Federico
2° All: Gabriele Bianco
Ass: Massimiliano Sidoli
Dir: Picchio, Brienza

VolleyMilano

Under 15 M

1° All: Alessandro Gobbato
2° All: Massimo Tadini
Ass: Alessandro Gravagna
Dir: La Macchia

AvisCernusco

Under 17 M Blu

1° All: Stefano Ricci
2° All: Marco Conton
Dir: Bosco M., Bosco G., Gheza

AvisCernusco

Under 17 M Gialla

1° All: Jakub Lasko
Dir: Mariani, Cocchia, Isella

AvisCernusco

Under 15 M

1° All: Jakub Lasko
Dir: Stracuzzi, Ticozzi

AvisCernusco

Under 13 M

1° All: Jakub Lasko
Dir: Mariani, Paladini

RondoMuggio

Under 18 femminile

1° All: Alteo Franchin
2° All: Filippina Licciardello
Dir: De Luca, Gatti